Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

u-36 a-03 e-09 Foto di gruppo lamonica-02 97

Il primo consiglio comunale della “nuova era Ferraiuolo”

Condividi questo articolo

a cura della Redazione

.

Si è tenuto nel pomeriggio di oggi, a partire dalle 18,00, il primo consiglio comunale, dopo l’elezione a sindaco di domenica 11 giugno, di Francesco Ferraiuolo.
Cinque i punti all’ordine del giorno:

  • compatibilità dei consiglieri e della giunta
  • giuramento del primo cittadino
  • esposizione del programma elettorale
  • composizione e nomina della commissione elettorale
  • composizione e nomina commissione giudici popolari.

Nel corso della seduta è stata attribuita la carica di vicesindaco e sono stati nominati gli assessori cui sono state attribuite le deleghe sottoriportate; con il prossimo consiglio saranno assegnate le deleghe anche ai Consiglieri e probabilmente ad altri collaboratori esterni.
La carica di vicesindaco sarà assunta a rotazione, per la durata di un anno e mezzo a testa, dai consiglieri Eva La Torraca, Maria Gelsomina Califano, detta Mimma, e Michele Nocerino.
Assessori sono stati nominati: Eva La Torraca (cui saranno demandati i compiti riguardanti il turismo e il territorio); Michele Nocerino (con compiti sull’urbanistica e l’ambiente); Mimma Califano (con compiti sul Pai e la tutela e lo sviluppo del territorio); Giuseppe Mazzella (con compiti riguardanti l’anagrafe, il commercio, i servizi cimiteriali ed il personale).
Consiglieri di maggioranza: Gennaro Di Fazio, Fabio Aversano, Gianluca De Martino e Carlo Marcone.
Consiglieri di minoranza: Pier Lombardo Vigorelli, Giuseppe Feola, Francesco Ambrosino e Sonia Esposito.

In un prossimo comunicato forniremo altre notizie ed approfondimenti su questo primo appuntamento politico della vita isolana all’indomani dell’elezione di Franco Ferraiuolo a sindaco di Ponza.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.