Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Il nuovo libro del Centro Studi sulla vita dei coloni ponzesi del Settecento

di Rosanna Conte . Quali difficoltà hanno dovuto affrontare i nostri antenati arrivati nel Settecento su quest’isola ricoperta di boscaglia, petrosa e facile preda del vento? L’argomento è trattato nel volume pubblicato dal Centro Studi e Documentazione delle Isole Ponziane-APS che sarà presentato martedì 22 giugno alle ore 19.00 alla Caletta. E’ il ...

Leggi...

Il gioco dei ricordi (4). I fuochi di san Silverio

di Francesco De Luca . Questa rubrica l’ho iniziata per tentare di rendere più amena la lettura, appesantiti come siamo dalle notizie relative al Coronavirus. In tanti mi hanno telefonato, e, anch’essi giocando coi ricordi, mi stanno pungolando affinché anche questi trovino spazio nel Sito. Sono anonimi, e io ne sono il traslatore. In ...

Leggi...

Una canzone per la domenica (148). Vecchio frac

proposta da Sandro Russo .  Vanno, vengono, le canzoni… Come Le nuvole, alcune si fermano. A volte per sempre, nella memoria. Vecchio frac fu una delle prime canzoni incise da Modugno (1955), prima ancora del successo internazionale di Volare (Nel blu dipinto di blu, 1958). Per il testo e anche per la perfetta aderenza ...

Leggi...

Procida Racconta. Edizione 2021

a cura della Redazione . Come Ponzaracconta non potevamo non ricordare, anche in quest’anno - speriamo - della ripresa, "Procida Racconta - Sei autori in cerca di personaggio" il Festival letterario ideato e diretto da Chiara Gamberale. Richiamando allo stesso tempo le manifestazioni consimili che si tengono a Ponza: “Ponza d’Autore” e a ...

Leggi...

La voce di Angelina

di Tonino Esposito . Ho appreso poco fa dal sito di Ponzaracconta la notizia della scomparsa della cara Angelina. Mi pare di  rivederla come sempre, vicino al suo negozio in piazza, dove mi fermavo sempre per scambiare un po’ di vecchie memorie degli anni scolastici, quando frequentavamo insieme le scuole sulla Torre e le risate ...

Leggi...

Epicrisi 336. Con San Silverio inizia l'estate...

di Giuseppe Mazzella  . Secondo la nostra antica tradizione con San Silverio inizia l’estate ponzese e la stagione dei bagni, un tempo inaugurata dal gioco della gallina: un palo insaponato steso parallelo sul mare attaccato alla banchina della Piana Bianca, alla cui estremità era legata una gallina viva che i concorrenti dovevano ...

Leggi...

El remordimiento. Il rimorso, di Jorge Luis Borges

proposto da Vittorio Saccoccio . Riceviamo in redazione la segnalazione di una poesia di Borges da parte di un lettore che per la prima volta invia una sua proposta al sito. Non la commenta – dice che gli è piaciuta molto -, ma la poesia è traboccante di significato. Il rimorso Ho commesso ...

Leggi...

Il casale e il vagabondo (seconda parte)

di Sandro Russo . "La grande casa alla sua sinistra era grigia e silenziosa; sul giardino davanti c’erano dei grandi alberi: troppi per uno spazio così ristretto, così che erano cresciuti altissimi". (raccordo dalla puntata precedente) Plunk si diresse quasi correndo verso l’angolo in fondo, dove pendevano sfilacci di stoffa di qualcosa che ...

Leggi...

La scomparsa di Angelo Zecca

a cura di Sandro Russo

 . 

Alle 12,23 di stamattina si è spenta la cara esistenza di Angelo Zecca. Negli ultimi mesi aveva combattuto contro un male inesorabile che aveva messo a dura prova lui e i familiari più stretti.

Avevamo avuto un’infanzia quasi comune noi cugini, limitatamente ai mesi estivi, . . . →: La scomparsa di Angelo Zecca

Bassolino ed il ritorno al Metodo

di Giuseppe Mazzella di Rurillo

.

Perché Napoli Partecipo – in maniera convinta ed attiva – attraverso i social, ma lo farò materialmente nel momento necessario, alla campagna elettorale di Antonio Bassolino per le elezioni del sindaco e del consiglio comunale di Napoli che si terranno il prossimo autunno e che si . . . →: Bassolino ed il ritorno al Metodo

I ringraziamenti del sindaco a seguito della festa di San Silverio

di Francesco Ferraiuolo

.

“20 giugno 2021 – Festeggiamenti in onore del patrono di Ponza, San Silverio.

La giornata di ieri è stata una stupenda pagina di fede e di letizia.

La popolazione si è stretta nel nome del nostro santo protettore e con spirito di fratellanza e di collaborazione ha creato . . . →: I ringraziamenti del sindaco a seguito della festa di San Silverio

San Silverio, il giorno dopo

di Francesco De Luca

 

Il giorno dopo di questo san Silverio, anno 2021, ricordo il calore partecipativo che si percepiva nell’abbraccio che la gente ha manifestato dalla banchina Molo Musco, al Mamozio, alla banchina Di Fazio. Tutto l’arco del porto borbonico si è prestato a circondare d’affetto, coralità, spirito religioso la barca dove, . . . →: San Silverio, il giorno dopo

“Ponza negli occhi dei bambini: la cucina tradizionale ponzese”

di Rosanna Conte

.

Venerdì pomeriggio, sulla piazzetta di Sant’Antonio, abbiamo potuto ammirare i lavori svolti dagli alunni delle classi elementari di Ponza. Il tema è vecchio, ma sempre nuovo per menti e occhi che si aprono al mondo cercando parole per definire sapori e odori di cui è impregnata la . . . →: “Ponza negli occhi dei bambini: la cucina tradizionale ponzese”

Che cantonata, signore mio!

di Franco Zecca

 .

Sarà anche colpa (o merito?) di Franco De Luca e del suo “Il Gioco dei ricordi”, ma spesso cose lette distrattamente o per caso sui giornali, me ne richiamano altre dal grande mare dei miei ricordi ponzesi.

C’è questa rubrica nell’ultima pagina di Repubblica: “Accadde oggi”, tenuta . . . →: Che cantonata, signore mio!

Indomito Perotti…

segnalato da Renzo Russo

.

Ci giungono notizie da Simone Perotti. Già frequentatore di Ponza, velista, scrittore, amico di qualcuno di noi… L’avevamo lasciato a bordo del Mediterranea, un ketch di 17 metri, impegnato in un ambizioso tour tra le coste del Mediterraneo. Abbiamo anche seguito qualche sua tappa… [per i . . . →: Indomito Perotti…