Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

p-16 f8-19a q-60 51 0011-0002-03 Idraulica antica: fosso di regolarizzazione

Pierluigi Bersani stasera a Ponza d’autore

Condividi questo articolo

di Luisa Guarino

Gianluigi Nuzzi e Ponza d'Autore

.

Arriva al giro di boa nell’isola di Ponza l’ottava edizione della rassegna culturale Ponza d’autore curata da Paolo Mieli e Gianluigi Nuzzi, che ne è anche l’ideatore. Dopo il successo dello scorso week end con Ezio Mauro, Marco Tronchetti Provera e il magistrato siciliano Nino Di Matteo, inizia proprio questa sera per concludersi domenica 31 luglio la seconda e ultima serie di interviste, testimonianze e contaminazioni che fanno di questa manifestazione organizzata da VisVerbi un evento unico nel suo genere.

L’iniziativa si avvale della collaborazione del Grand Hotel Santa Domitilla di Gennaro Greca, che ne ospita gli illustri protagonisti. Come abbiamo avuto già modo di dire, l’edizione 2016 di Ponza d’autore è un viaggio nel mondo della #ricchezza declinata in tutte le sue sfaccettature e implicazioni. Gli incontri, con ingresso gratuito, si svolgono dalle 22 sul palco del piazzale della Caletta, sovrastato dal Faro del porto meglio conosciuto come Lanternino. Protagonista della serata odierna sarà l’ex segretario del Pd Pierluigi Bersani, in un serrato faccia a faccia con Gianluigi Nuzzi: il futuro del Governo, del Pd e del Paese, oltre ai temi della stretta attualità politica, saranno argomento di discussione e confronto.

Pierluigi Bersani

Domani la serata si aprirà con un’intervista al ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina, incentrata su un tipo di ricchezza che tutto il mondo ci invidia: mari, fiumi, montagne, spiagge; il dono naturale del nostro Paese rappresenta una vera ricchezza alla quale bisogna garantire un futuro. Al dibattito, condotto da Paolo Mieli e Gianluigi Nuzzi, si unirà il direttore della Luiss “Guido Carlo”, Giovanni Lo Storto. Sabato 30 luglio Davide Vecchi de Il Fatto Quotidiano aprirà la serata con un’intervista esclusiva a Denis Verdini; a seguire Paolo Mieli intervisterà Giovanni Floris, passato da Ballarò a DiMartedì, nonché autore del libro “La prima regola degli Shardana”, edito da Feltrinelli.

Infine domenica 31 luglio Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi, autori rispettivamente dei libri “Avarizia” e “Via Crucis”, racconteranno per la prima volta insieme lo scandalo Vatileaks. A seguire il direttore di Io Donna, Diamante D’Alessio, intervisterà lo scrittore Andrea Angeli, partendo dal suo ultimo libro “Kabul-Roma, andata e ritorno (via Delhi)”. Constatiamo con piacere che con quest’ottava edizione Ponza d’autore è tornata alla serietà allo spessore delle prime edizioni, dopo essersi un po’ persa per strada.

.

In condivisione con Latina Oggi

annotazione della Redazione del 31 luglio 2016

L’incontro alla Caletta del 28 luglio tra Gianluigi Nuzzi e Pierluigi Bersani ha richiamato l’attenzione dei media e di tanta stampa on-line.
Riportiamo, di seguito, i titoli e i commenti di alcune testate:
da huffingtonpost.it del 29 luglio (con video): Pierluigi Bersani a Ponza d’Autore: “Di Maio un democristianone, il Pd non esprime più le sue radici
– da Molisedoc. com : Bersani: se vince il NO Renzi resta
– da CNO-Webtv Notizie : Bersani su Di Maio: “E un democristianone. PD non esprime più le sue origini
– da road2sportNews : Bersani a Renzi: “Se vince il “no” non devi dimetterti”
– da Il Ponente:  Referendum, Bersani: “Se vince il “no” Renzi resta
da CiociariaReport 24 : Referendum, Bersani: “Se vince il “no” Renzi resta al suo posto”
– da Il Corriere della Città : Bersani: “se vince il no Renzi resta al suo posto”

Condividi questo articolo

1 commento per Pierluigi Bersani stasera a Ponza d’autore

  • la Redazione

    Annotazione della Redazione del 31 luglio 2016.
    L’incontro alla Caletta tra Gianluigi Nuzzi e Pierluigi Bersani ha destato molto interesse nei media.
    Riportiamo, di conseguenza, i link di alcuni articoli che la stampa on-line ha dedicato all’evento.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.