Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0026-026 v4-14a t5-21 ss04 ss16 42

Ponza dal drone

segnalato da Emilio Iodice

.

Abbiamo visionato volentieri questo video di Ponza ripresa dal drone, e lo segnaliamo ai nostri lettori.
La Redazione

Dalla presentazione su YouTube:
“Questo video in collaborazione con un caro amico di noi di DronemoviE! ci porterà a scoprire i migliori alloggi ed altro sull’isola di Ponza!
Un saluto a Riccardo”

Su YouTube il link al sito web di riferimento:

.

 

.

Musica: Crystallize, di Lindsey Stirling, dall’album ‘Lindsey Stirling’

***

Commento di Sandro del 22 genn.

Davanti alle immagini riprese dal drone non posso mai fare a meno di pensare a quando il cinema doveva inventarsi soluzioni tecniche complicate e dispendiose per ottenere quello che oggi è quasi alla portata di tutti con un comune drone: quello che Hitchcock definiva “lo sguardo di Dio”; le stesse riprese iniziali della macchina che si inerpica per i tornanti di montagna, all’inizio di Shining di Kubrick, sui titoli di testa (…qui la musica aiuta a introdurre una sottile inquietudine).

.

.

Sul video in questione l’uso del grandangolo e la scelta dei colori sovrasaturi falsa alquanto le immagini rispetto alla realtà del nostro ricordo di quei luoghi; ma complimenti per la scelta della colonna sonora, della musicista–performer statunitense Lindsey Stirling. Il video originale è altrettanto gradevole e lo propongo ai ns lettori/guardatori della luna:

.

.

 

1 commento per Ponza dal drone

  • Sandro Russo

    Davanti alle immagini riprese dal drone non posso mai fare a meno di pensare a quando il cinema doveva inventarsi soluzioni tecniche complicate e dispendiose per ottenere quello che oggi è quasi alla portata di tutti con un comune drone: quello che Hitchcock definiva “lo sguardo di Dio“; le stesse riprese iniziali della macchina che si inerpica per i tornanti di montagna, all’inizio di Shining di Kubrick, sui titoli di testa (…e qui la musica aiuta a introdurre una sottile inquietudine).

    L’inizio di Shining di Stanley Kubrick del 1980

    Sul video in questione l’uso del grandangolo e la scelta dei colori sovrasaturi falsa alquanto le immagini rispetto alla realtà del nostro ricordo di quei luoghi; ma complimenti per la scelta della colonna sonora, della musicista–performer statunitense Lindsey Stirling. Il video originale è altrettanto gradevole e lo propongo ai ns lettori:

    Crystallize, di Lindsey Stirling

    I video nell’articolo di base

Devi essere collegato per poter inserire un commento.