Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

p-18-3-di-4 isi-03 i-22 42 93 Spugne blu

Ponzaracconta 1000

Condividi questo articolo

di Gennaro Di Fazio

 

Questo è il millesimo articolo pubblicato su questo sito

Quante cose ci siamo dette, quanti racconti abbiamo scoperto, quanta storia è stata scritta! E poi le poesie, la botanica, l’archeologia, i proverbi, i detti, i vocaboli marinareschi, le tradizioni, le ricorrenze, i soprannomi, i personaggi, il confino politico, il piroscafo S. Lucia; e ancora la cucina, la vendemmia, i canti, la pesca e le ricorrenze; S. Silverio, la miniera, le foto e i filmati; il dibattito, le denunce sociali e tante, tante lettere, per un totale di 1000 articoli pubblicati da 112 autori in meno di un anno (abbiamo iniziato il 6 febbraio 2011) e con circa 9000 accessi mensili. Alcuni articoli di buon livello letterario, altri di alto contenuto emozionale, altri ancora di precisa testimonianza storica; il tutto  accompagnato sempre da foto inerenti l’argomento e spesso anche con diversi commenti di risposta da parte dei lettori.

Siamo stati contattati e poi abbiamo collaborato con Rete 4 e RAI 1; abbiamo curato due ‘Eventi pubblici’ estivi e siamo in procinto di farne un terzo nel periodo natalizio, oltre ad aver già programmato, per il prossimo mese di giugno, un concorso a premi per i giovani.

Ma al di là di tutto ciò, la cosa più significativa è stata l’aver spinto la gente, con un incontro continuo di intelligenze e di passioni, a ricercare tra gli scaffali o nei cassetti, a chiedere ad  amici e a  parenti e a far aprire libri e web, al fine di trovare il filo della storia perduta, nonché  a colloquiare  tra di loro, attraverso“il dibattito”, sugli argomenti attuali e sulle prospettive future, sperando di aver contribuito in tal modo alle basi e alle condizioni  per lo sviluppo ed il miglioramento dell’isola e dei suoi abitanti.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato o semplicemente letto, ma un ringraziamento particolare mi sento di farlo ancora una volta a Ernesto Prudente, per la grande opera letteraria sulla cultura ponzese da lui promossa, e anche per avermi stimolato e quindi indotto ad intraprendere la strada della raccolta dei ricordi e della cultura ponziana attraverso la creazione, insieme agli altri redattori, di questo sito web.

In conclusione, mi sento di affermare che questo sito, nato da esigenze culturali e sentimentali, per quanti difetti possa avere, ha avuto sicuramente il merito di aver destato emozioni e smosso le coscienze; di avere riempito qualche vuoto e stimolato interessi, e forse, in talune occasioni, di aver anche impresso la speranza che qualcosa possa cambiare in meglio…

Grazie a tutti

e

Buon Natale

Gennaro Di Fazio

(Co-redattore di “Ponzaracconta” insieme a Gino Usai, Giuseppe Mazzella, Mario Balzano e Sandro Russo, oltre ad Antonio Capone webmaster del sito )

Condividi questo articolo

2 commenti per Ponzaracconta 1000

  • Per me è stato e continua a essere un onore e un piacere, partecipare attivamente alla vita di Ponzaracconta.
    Questo non è un semplice sito web, ma è un contenitore di saperi e tradizioni, è un attivatore di coscienze, è un salotto buono dove condividere le proprie idee e scambiarsi opinioni con rispetto e positività. Ponzaracconta ha fatto commuovere, ha fatto riunire, ha fatto ritrovare, ha fatto nascere speranze e buoni propositi.
    Per questi e altri 1000 motivi auguro a Ponzaracconta un futuro ancora più roseo e felice tenendo sempre a mente che il motore di tutto è l’amore viscerale per la nostra Ponza.

    Un saluto,

    Antonio Capone, webmaster di Ponzaracconta.

  • Antonio Usai

    Auguro a ponzaracconta un successo sempre maggiore, di tipo esponenziale, con la speranza che possa giovare alla crescita culturale, civile e democratica della nostra comunità isolana, degna degli antenati.
    Un cordiale saluto,
    Antonio Usai

Devi essere collegato per poter inserire un commento.