Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

u-29 Foto di gruppo v-10 ss17 67 sl372216

Una storia di guerra e di eroismo nel mare di Ponza, si replica a Le Forna

a cura della Redazione

.

Venerdì 20 settembre, sul piazzale della chiesa dell’Assunta, l’Associazione Culturale Ponzaracconta  presenta, con inizio alle 19,30, la rievocazione del naufragio della nave americana LST 349 avvenuto, in una notte di tempesta, il 26 febbraio del 1944 nelle acque di fronte punta Papa.

Una storia di guerra e di eroismo nel mare di Ponza, questo il titolo dell’evento che lo scorso 6 luglio si è tenuto sul sagrato della chiesa della SS. Trinità di Ponza interessando e coinvolgendo tantissima gente (leggi qui) e che ci apprestiamo a replicare venerdì a Le Forna.
L’incontro del 20 settembre vuole essere, come promesso, un omaggio all’altruismo e al coraggio mostrati dalla comunità fornese in quella notte e nei giorni successivi nei confronti dei naufraghi.

A raccontare i drammatici momenti che hanno preceduto e seguito la tragedia ci sarà Umberto Natoli, scrittore, giornalista, esperto subacqueo che su quella pagina di storia ha fatto ricerche e raccolto testimonianze.
Nel corso della serata saranno proiettate e commentate alcune immagini del naufragio e foto del relitto che ancora oggi giace sui fondali di punta Papa.
Ci sarà anche il contributo di Andrea Donati, titolare del Ponza Diving, che tante ricerche ed immersioni ha fatto su quei fondali.
Contiamo di arricchire la serata con alcune testimonianze dell’epoca che potranno regalarci, attraverso la lucidità dei ricordi, il racconto di alcuni  momenti di quella tragica giornata.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.