Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

f-ab h-36 l-02 u-13 isi-02 k2-21

Le reliquie di San Pio a Ponza

Condividi questo articolo

di Martina Carannante

.

In questo “Giubileo della Misericordia” abbiamo visto come numerosi Santi si sono spostati dalla loro sede originaria per visitare nuovi luoghi e stare tra i fedeli.

Come già scritto, a Ponza, in occasione della festa di San Silverio, i due patroni della chiesa madre sono andati in visita alla piccola chiesa di San Giuseppe (leggi qui); la scorsa settimana è arrivata in visita nell’isola, la Madonna della Civita; dall’8 al 10 luglio avremo a Ponza le reliquie di San Pio.
Il santo cappuccino, già portato a San Pietro all’inizio dell’anno giubilare, è molto venerato sull’isola, tanto che una sua statua è stata posta in località Tre Venti, oggi comunemente conosciuta come “sopra Padre Pio”.

Spesso gruppi di ponzesi, in autunno o in inverno, si recano a Pietralcina per rendere omaggio al Santo; questa volta la visita sarà ricambiata.

Le reliquie del Santo saranno prima alla chiesa della S. Assunta in Cielo e poi nelle altre due chiese dell’isola. I fedeli avranno modo di pregare e riflettere sulla vita del santo frate cappuccino.
Saranno tre giorni di preghiera e di riflessione.

Questo il programma:

Padre PioCliccare per ingrandire

Condividi questo articolo

1 commento per Le reliquie di San Pio a Ponza

  • La Redazione (aggiornamento del 5 luglio)

    Aggiornamento su San Pio del 5 luglio

    L’iniziativa è stata promossa dal sindaco Vigorelli.
    Le reliquie vengono da San Giovanni Rotondo e consistono in una benda insanguinata della mano e di alcune croste di sangue.
    Le reliquie saranno accompagnate da due padri cappuccini che hanno conosciuto padre Pio – ora San Pio – di cui parleranno durante le omelie.
    È la terza volta che Ponza ospita alcune reliquie di Padre Pio. la prima circa 20 anni fa e la seconda una quindicina, anche se non fu data ampia conoscenza all’esposizione.
    Le reliquie saranno portate domenica alla Chiesa di Ponza e la sera alla chiesa di Santa Maria, come da programma.
    Padre Salvatore ci tiene a sottolineare “al di là delle critiche operate dagli stessi uomini di chiesa a Padre Pio, il suo spirito di obbedienza estrema alla Chiesa”.
    Ci sarà anche il canto di un soprano che accompagneranno l’esposizione e le reliquie saranno portate al capezzale di alcune persone malate di Le Forna.

    Ci ripromettiamo di scrivere qualcosa a fine esposizione.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.