Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

s-05 carnevale-1970 v-10 108 56 78

Risposta alla composizione di Gigi Proietti del 1976

Condividi questo articolo

di Peppino Bonlamperti
Gigi Proietti

Carlo Bonlamperti, che abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare su questo sito grazie ai suoi racconti brevi “Il faro e il gabbianoambientato a Zannone eLa gabbia di pietraambientato a Ponza, scrive in Redazione:

“Qualche tempo fa ho stampato da Ponza Racconta e fatto leggere a mio fratello Peppino la composizione che Gigi Proietti (leggi qui), invitato a Ponza per la festa di S. Silverio del 1976, elaborò da par suo ancora sotto shock per l’inclemenza del tempo durante la traversata. C’erano le elezioni e la festa fu spostata di una settimana. Il lavoro di Proietti è piaciuto a mio fratello, tanto che, rimuginando e rimuginando, ha partorito a sua volta la seguente composizione”… 

images95WWXGI0
Risposta alla composizione di Gigi Proietti del 1976

Chi è che bussa … ussa ussa

al portale d’internet?

c’è ‘na specie de Trilussa

per chiarire ‘nu concett’…

San Silverio sei sempre là?

Nun te move, pe’ carità.

Quarant’anni so’ volati

ma in quest’isola sincera

nulla sembra sia cambiato

e la vita è storia vera.

Quest’annata abbiam rischiato

per motivi elettorali

ma il buon Dio, suo Superiore,

ci ha protetti con amore.

San Silverio sei sempre là?

Nun te move, pe’ carità.

E Silverio dalla nicchia

vede ognuno e fa il guardiano

mentre fuori il sole picchia

lui dispensa con la mano.

Caro Gigi, questa è Ponza

isoletta in mezzo al mare

se qualcosa abbiam di più

lo dobbiamo a chi sa amare.

San Silverio sei sempre là?

Nun te move pè carità!

 (Peppino Bonlamperti)

San S ilverio

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.