Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0011-011 mm u-37 30-07-2005-19-32-10_0004 gruppo-comunioni s

La posta dei Lettori. Una ricerca sui “pesci strani” di Ponza

Condividi questo articolo

Postaa

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa richiesta del prof. Adriano Madonna, ricercatore presso il Dipartimento di Biologia dell’Università Federico II di Napoli.
Conosciamo bene la passione e l’amore del prof. Madonna per Ponza ed il suo mare per aver già  ospitato su questo sito alcuni suoi scritti
(per leggerli cercare nell’indice per Autori: “Madonna Adriano”).
La Redazione

.

Cari amici di Ponza racconta,

il mio nome è Adriano Madonna. Sono un biologo marino dello staff del Laboratorio di Endocrinologia Comparata dell’Università Federico II di Napoli (Dipartimento di Biologia).
Sono un amico di Ponza, che frequento da quando avevo meno di vent’anni (oggi ne ho sessantacinque). Per 36 anni sono stato giornalista redattore della rivista “Il Subacqueo” e, come potete immaginare, ho scritto moltissimi articoli su Ponza.
Vi contatto per questo motivo: sto conducendo degli studi sulle specie marine aliene presenti in Mediterraneo (specie di altri mari che arrivano qui da noi a causa del fenomeno della tropicalizzazione).
Vorrei invitare i pescatori ponzesi ad avvisarmi quando trovano “pesci strani” nelle reti, affinché io possa venire a Ponza a prendere il reperto.
Posso farlo attraverso voi? Attendo una vostra risposta in merito e vi ringrazio sin da ora per l’attenzione.
A breve verrò a Ponza per parlare con un pescatore che conosco da tempo e che ha trovato uno strano mollusco. In quella occasione mi piacerebbe conoscervi.
E’ possibile?
Vi ringrazio, vi saluto e vi auguro un buon Natale.

Un caro saluto
Adriano Madonna

Ci uniamo all’appello del prof. Madonna per invitare  i nostri lettori a segnalare, qualora ne venissero a conoscenza, anche attraverso questo sito,  la cattura di eventuali “pesci strani” da parte dei pescatori.
Nello stesso senso di questa richiesta va un recente articolo pubblicato sul sito, circa la segnalazione del pesce palla (tossico) nel mediterraneo meridionale (leggi qui)
La Redazione

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.