Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-01 s-04 63 79 94 L'ingresso pricipale delle grotte di Pilato presso il porto

Ponza racconta. Il sito. L’Associazione

Condividi questo articolo

la Redazione

Ponzaracconta._Logo_copia

.

È nata l’Associazione culturale Ponzaracconta.

L’esigenza di affiancare, nel suo procedere, il sito Ponza racconta con una struttura formale si era palesata già da qualche tempo; praticamente dal momento in cui il sito ha cominciato ad avere, come interlocutori, istituzioni ed enti, fra i quali il Comune.
Tale esigenza è diventata poi necessità quando, alla fine della campagna dei “Luoghi del Cuore” del FAI – condotta, tra altri promotori, dal sito – ci siamo dovuti confrontare con tutte quelle Istituzioni che, in qualche modo, entravano nel merito delle decisioni da assumere sulla questione del faro della Guardia.

“L’associazione”, pur esistendo di fatto, aveva bisogno di un suo status e di una sua propria strutturazione per presentarsi di fronte ai terzi.

La richiesta di intervento a tutela del Faro della Guardia, formulata al Fondo Ambiente Italiano secondo le linee guida da loro stabilite (ne è stata data informativa sul sito lo scorso 16 ottobre: leggi qui) è stata, infatti, presentata a firma dell’“Associazione”.

Con il sito l’Associazione ha un legame stretto.
A comprova di ciò, l’art 2 dell’atto costitutivo così cita:
“L’associazione trae ispirazione e origine dal sito “Ponza racconta”; nasce con parte della redazione dello stesso e con il sito avrà un rapporto sinergico e propositivo, collaborando in tutte quelle manifestazioni ed eventi a cui si intenderà dare vita

La neonata Associazione ha in effetti uno scopo molto ampio: al di là di quello essenziale di promuovere iniziative ed eventi culturali finalizzati alla conoscenza, promozione e sviluppo della nostra isola, si propone anche di collaborare con altre Associazioni, Enti e Scuole, nella sfera dell’aggregazione sociale e del tempo libero, per la valorizzazione della persona e della qualità della vita.
Le nostre credenziali sono il lavoro, le proposte e gli eventi finora svolti e promossi dal sito.

Abbiamo un sogno: quello di contribuire al riscatto dell’isola come comunità e come territorio.

Nel nostro andare sappiamo di incontrare difficoltà; non ci aspettiamo solo consensi ma confidiamo nel sostegno e nella partecipazione di tutti coloro che hanno a cuore il bene ed il futuro di Ponza.

grande team
Soci dell’Associazione sono: Rita Bosso, Mimma Califano, Martina Carannante, Rosanna Conte, Enzo Di  Fazio, Enzo Di Giovanni, Luisa Guarino, Silverio Lamonica e Sandro Vitiello.
Componenti il Consiglio Direttivo: Mimma Califano, Martina Carannante, Rosanna Conte, Enzo Di Fazio ed Enzo Di Giovanni.
Presidente: Enzo Di Fazio

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.