Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Il mio saluto ad Arcangelo

di Federico Menichelli

 

Il mio saluto a te, Arcangelo

Silenzi eloquenti
Battuta sempre pronta
Qualità che ti hanno fatto amare da molti
Ovunque tu sia passato un segno è rimasto.
A volte un po’ brontolone
Ma sempre nobile d’animo e
Grande di cuore,
Speranza ne avevamo:
Eri tu a passarcela.
Con tranquillità hai combattuto
Donandoci calma
Com’era nel tuo modo.
Padre, amico, cumpagno’
Uomo d’altri tempi
Con un’altra caratura.
Con queste righe ti saluto
Grazie Arca’, cavaliere silenzioso.

 

Devi essere collegato per poter inserire un commento.