Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

a4-36 pa-01 vic v4-9 carta-didentita-02 100

Linea Blu, si conclude la stagione 2018

Condividi questo articolo

di Luisa Guarino

.

Ho sempre avuto un debole per Linea Blu, lo storico programma del primo pomeriggio del sabato su Rai Uno, e ne ho dato prova. Gli argomenti che Donatella Bianchi e i suoi collaboratori trattano, settimana dopo settimana, sono sempre interessanti e ricchi di fascino per chi come me, come noi, ama tanto il mare, le sue creature, i suoi paesaggi. Per me inoltre ha un significato in più: considero questo programma una sorta di “spartiacque” tra la brutta e la bella stagione. E infatti, con l’autunno che sta per finire e ci lascia nelle mani dell’inverno, ecco che anche Linea Blu conclude la sua programmazione per il 2018: domani assisteremo alla sua puntata conclusiva, che per la cronaca sarà dedicata a Capraia, considerata l’isola più selvaggia dell’arcipelago toscano.

Come ogni anno, Linea Blu ha preso il via in aprile: dopo sette mesi ininterrotti di “onorato servizio” ora è dunque tempo di chiudere il sipario, per pensare fin da subito a costruire scaletta e contenuti delle trasmissioni 2019. Per quanto mi riguarda ha un po’ le stesse caratteristiche dell’ora legale (che naturalmente spero non venga mai abolita): quando arriva si annuncia il bel tempo, quando finisce è giunta l’ora… di andare in letargo. Naturalmente non si tratta di un letargo fisico, ma di una sorta di torpore dell’anima, una malinconia di fondo che rende i mesi invernali pesanti e interminabili.

Sembro esagerata se dico che, a partire da domani, comincerò ad aspettare la prima puntata di Linea Blu dell’anno prossimo? Sarà primavera, e ci sarà anche l’ora legale, che, mi sembra scontato, sto già aspettando dallo scorso 28 ottobre. Luce, sole, mare: non coincidono tutte con le famose “tre parole” del tormentone estivo di qualche anno fa di Valeria Rossi, ma le considero imprescindibili.
Godiamoci dunque quest’ultima puntata in programma domani, e facciamo scorta… di mare e di blu.

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.