Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-29 mm-01 i-8 carta-didentita-02 ss14 la-spianata-della-galite

Comunicato IsolaMondo – Concerto di Primavera

Condividi questo articolo

riceviamo in Redazione e pubblichiamo

 

Sabato 24 Marzo alle ore 21,30 nella sala del cinema di Marciana Marina ci sarà una serata organizzata da IsolaMondo (la sezione culturale del Club del Mare di Marina di Campo).

Si parlerà brevemente del progetto e delle prossime uscite, a seguire verrà proiettato un filmato realizzato dai ragazzi durante l’ultima uscita all’Isola di Capraia.

Protagonisti della serata saranno i venticinque ragazzi del Coro voci bianche XL di Bologna, che, diretti dal Maestro Francesco Crovetti, si esibiranno in un concerto dedicato alle Isole e ai giovani Isolani.

L’ingresso è gratuito, siete tutti invitati a partecipare.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione: il Comune e la Pro Loco di Marciana Marina, il Comune di Campo nell’Elba e l’Assocazione Circolo Ricreativo Bonalaccia et Filetto.

Il progetto IsolaMondo è la sezione culturale del Club del Mare, il circolo velico di Marina di Campo.

Il progetto nasce con lo scopo di studiare, divulgare e unire il grande patrimonio naturale e umano delle Isole del Mediterraneo, con una speciale attenzione alle Isole Minori.

Lo scopo di IsolaMondo è mettere in contatto le piccole comunità insulari attraverso la vela e sviluppare insieme progetti comuni, per favorire la diffusione della Cultura Mediterranea, nel segno della libertà, della conoscenza e della tolleranza.

IsolaMondo non è un’attività di vacanze in barca vela per ragazzi, ma è un progetto di conoscenza e comunicazione per i giovani Isolani. Per questo è fondamentale fare attività soprattutto nei mesi invernali, quando l’Isola soffre maggiormente l’isolamento.

IsolaMondo nasce nel gennaio 2010. Nel corso di questi anni abbiamo fatto 21 viaggi raggiungendo le Isole di Pianosa, Capraia, Corsica ( Bastia, Macinaggio, San Fiorenzo, Bonifacio), Giglio, Ponza, Ventotene, Palmarola, Procida, La Maddalena, Lavezzi, Sardegna (Palau, Stintino), Asinara e Favignana; facendo incontrare decine di ragazzi di Isole diverse.

 In  f.to  pdf   la   LOCANDINA  dell’evento

.

CORO XL di Bologna (voci bianche)
diretto da Francesco Crovetti

Il coro XL di Bologna, diretto dal Maestro Francesco Crovetti, nasce nel 2016 dall’unione di due cori, il coro Extra di Castenaso e il Coro Canta e Cammina di Bologna entrambi diretti dal Maestro Crovetti.

Il coro Extra nasceva nel 2009 presso le scuole di Castenaso come proseguimento di un progetto scolastico di canto corale al fine di partecipare al progetto “Te Deum di Berlioz” voluto dal Maestro Abbado presso il Paladozza di Bologna, dopo una selezione su scala regionale. Nel corso degli anni oltre a realizzare ogni anno i grandi “saggi finali” del corso, ha partecipato a numerosi concorsi su scala regionale e nazionale, riportando diversi successi al concorso regionale di Faenza e due terzi posti al concorso nazionale di Riccione; ai concorsi si sono affiancati anche concerti e rassegne in regione e fuori regione, giungendo fino a Umbertide (PG) e a Belluno, e la partecipazione al progetto teatrale di Piumini-Basevi “il ragazzo col violino” presso il teatro Storchi di Modena, con altri cori scolastici Emiliano-Romagnoli.

Il coro Canta e Cammina nasceva a Bologna nel 2015 come estensione del corso di canto corale del IC3 Lame e delle esperienze del centro estivo ad impianto naturalistico “Parco Grosso”. Questo coro ha partecipato a numerosi concerti a Bologna anche presso il Teatro Manzoni e ha riportato buone affermazioni al concorso regionale di Faenza.

I due cori si sono riuniti in una esperienza di “campus corale” presso l’isola d’Elba nel 2016 e da allora sono divenuti un’unica formazione che si e’ gia’ esibita presso la rassegna di cori scolastici CANTABO presso il Teatro Manzoni a Bologna.

Le finalita’ o il genere affrontato: si tratta di un coro che si pone innanzitutto finalita’ di socializzazione tramite il canto, oltre ad una educazione musicale di base, con particolare attenzione, anche nella scelta del repertorio, a tematiche di integrazione, intercultura, pace, inclusione, con uno sguardo attento verso le tradizioni popolari (canti in dialetto). In genere i brani proposti risultano piuttosto inusuali per un coro di bambini.


Il Maestro: Francesco Crovetti (Bologna, 1972) Laureato DAMS in etnomusicologia, studia musica privatamente e diventa polistrumentista, con particolare predilezione per piano e chitarra, che insegna ai bambini. Successivamente segue i corsi di direzione corale dell’AERCO (Associazione Emiliano Romagnola COri) con il Maestro Giorgio Vacchi. Dopo alcune esperienze di Musicoterapia, diviene esperto esterno in progetti di canto corale per bambini e ragazzi di numerose scuole di Bologna e provincia, attivita’ che porta avanti fin dal 1999. Attualmente a questa attività affianca il ruolo di Professore nella scuola media. Dirige anche diversi cori di adulti, in particolare la Corale Claterna di Ozzano e il Coro della Beverara di Bologna, oltre a realizzare laboratori di canto corale anche con adulti.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.