Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

ep-03 u-11 u-23 ss18 3 12

Il video di Francesco

Condividi questo articolo

inviato da Vincenzo Ambrosino

.

Avete mai visto questo video musicale?
L’ha fatto mio figlio Francesco l’anno scorso…

.

Ecco il video su YouTubeAmbrose GZ – Logica Mente

.

.

 

 

 

 

Condividi questo articolo

4 commenti per Il video di Francesco

  • Luisa Guarino

    “Sicuro spaccherò”: con queste parole si conclude il video di Francesco – Ambrose GZ “Logica Mente”. E io gli auguro con tutto il cuore di “spaccare” davvero con questo brano molto ben confezionato e accattivante, il cui ritmo e la cui atmosfera fanno davvero presa. Gli effetti sono molto coinvolgenti, e le immagini di Ponza, di Francesco a Ponza, conferiscono quel tocco in più. In bocca al lupo, Francesco! Che YouTube possa aprirti le porte del successo.

  • Sandro Russo

    Qualcosa, nel video di Francesco, mi ha innescato un dejà vu.
    Pochissimi sapranno, o avranno visto, un filmato che mi ha fatto conoscere mio cugino Franco Zecca. Un vecchio filmino in superotto di una cinquantina (!?) di anni fa.
    Era il volenteroso tentativo di inventarsi qualcosa di nuovo da parte di un gruppo di giovani che più o meno forzosamente passavano l’inverno a Ponza.
    In quei tempi di pochi svaghi e scarsi mezzi tecnici si inventarono di girare un filmino tra di loro (in bianco e nero, ovviamente). La noia li spingeva, l’isola si prestava. Era un giallo, se ben ricordo, con tanto di morto ammazzato e l’indagine relativa. Ricordo sgommate e corse in macchina per le strade di Ponza e lunghe sequenze sui panorami.
    “Loro” erano Nino Picicco, Silverio De Luca (il fratello di Tommasino), Franco, Ughetto, Biagino ’i Anghelittu e vari altri… Franco li ricorda tutti perfettamente, così come la trama.
    Sentendoci, con Franco, ci siamo presi l’impegno di recuperare quel materiale e di renderlo fruibile per i lettori di Ponzaracconta.
    Proveremo a parlarne meglio e con più particolari.
    A volte sembra proprio che il tempo faccia un giro completo e ricominci da capo…

  • Franco Zecca

    Ho visto più volte il video di Francesco e ritengo che nel realizzarlo abbia voluto – a parte il contenuto che può essere o no accettato da chi lo vede (a me per esempio non piace il rap) – infondere e cercare un motivo di aggregazione per coloro che amano ogni spirito di iniziativa relativo alla spettacolarità della nostra isola.
    Fu questa la ragione per cui un gruppo di giovani ponzesi doc volle, tanti anni fa, realizzare un filmato di alcuni minuti con improbabili attrezzature che ebbe, per l’epoca, un’ottima accoglienza.

    Per questo auguro a Francesco di ottenere il più ampio successo ed un felice e fruttuoso futuro.

  • Franco, Luisa, Sandro vi ringrazio del vostro interessamento al video musicale di Francesco.
    Una cosa devo dirla: ha fatto tutto da solo!
    Ha scelto e comprato la base.
    Poi ha contattato dei ragazzi per la registrazione e li ha fatti venire a Ponza e con loro e con attrezzature artigianali tipo computer e microfono, nel mio studio hanno registrato per una intera giornata, ripetendo il pezzo sempre daccapo.
    Intanto ha organizzato tutta la sceneggiatura e le varie location (case, ville, zone dell’isola, automobili, moto, attori e attrici).
    Poi ha ricercato e trovato un esperto per il video che è venuto a Ponza e in tre giorni hanno girato.

    Per quanto riguarda i corsi e i ricorsi generazionali?

    “E una canzone mi insegnò com’è difficile trovare un’alba all’imbrunire/ io oggi mi sono perduto senza password con un cellulare spento”…

Devi essere collegato per poter inserire un commento.