Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-18_14-18-30 2009-07-28_13-34-58 a3-23a k2-16 k2-21 bp-01

L’Italia vista dallo spazio: dalle Alpi alla Sicilia in due minuti e mezzo. Un regalo di Paolo Nespoli

Condividi questo articolo

proposto dalla Redazione

.

Paolo Nespoli, dopo che è stato a Ponza il 12 dicembre 2014, è come se lo avessimo adottato. Ci piace seguirlo nelle imprese che fa e in quello che racconta attraverso scritti, foto, video.
Ieri, dopo 139 giorni vissuti in orbita, è tornato ad essere terrestre.
Ad accoglierlo, assieme ai compagni di viaggio l’astronauta statunitense Randy Bresnik e il cosmonauta russo Sergey Ryazansky, l’aria glaciale della steppa innevata del Kazakhstan ove è atterrata la navetta Soyuz.
Nei 4 mesi e mezzo di lavoro, girando intorno al nostro pianeta, Paolo Nespoli ha avuto oltre 60 collegamenti raggiungendo istituzioni e grande pubblico, in particolare studenti; ha inviato foto uniche, video e articoli di grande interesse umano oltre che scientifico come quello pubblicato da “la Repubblica” il 13 novembre e da noi riportato sul sito il giorno successivo (leggi qui).
Proponiamo ora, a missione conclusa,“L’Italia vista dallo spazio: dalle Alpi alla Sicilia in due minuti e mezzo”, un video girato ancora dal nostro astronauta e pubblicato ieri da “la Repubblicaon line.
Guardandolo sembra di stare in aereo; le immagini nitide dello stivale, grazie alla pressoché totale assenza di nuvole, scorrono da nord a sud  lente in tutta la loro bellezza. Ci siamo sforzati di individuare il gruppo delle nostre isole ma, ahimè, stiamo troppo in alto. Il golfo di Gaeta, quello sì, lo notiamo. Cliccare sul link sottostante, buona visione:

L’Italia vista dallo spazio: dalle Alpi alla Sicilia in due minuti e mezzo

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.