Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-34 s-1929 m2-25 82 13 foto-antiche-1-1

Confetti rossi per Luca Coppa

Condividi questo articolo

la Redazione
coppa

Luca Coppa con i genitori Rita e Silverio

 

Oggi Luca Coppa si è laureato in Archeologia con il massimo dei voti e la lode.
Al neo-dottore congratulazioni vivissime, l’augurio di un brillante futuro e la speranza che possa contribuire al recupero e alla lettura del patrimonio della nostra isola, ancora non del tutto esplorato.

Condividi questo articolo

2 commenti per Confetti rossi per Luca Coppa

  • Luisa Guarino

    Tante felicitazioni affettuose caro Luca! Abbiamo proprio bisogno di nuovi e giovani professionisti che aiutino Ponza a riscoprire e valorizzare i suoi beni, la maggior parte sconosciuti o misconosciuti. Con te l’elenco fortunatamente si allunga e assume maggiore spessore. Auguri vivissimi anche agli orgogliosi genitori, Rita Vecchione e Silverio, al fratello Giovanni, a zio Lello e al resto della famiglia.
    PS – Che nostalgia vedere sullo sfondo i viali della nostra Università La Sapienza di Roma.

  • silverio lamonica1

    Agli auguri di Luisa, voglio aggiungere i miei. Provo una grande gioia: un giovane concittadino neo-laureato in archeologia. Nel pubblicare “Il Culto di Mitra a Ponza” scrissi: “Il presente lavoro è rivolto soprattutto ai giovani ponzesi, sollecitandoli ad amare i tesori d’arte che quest’isola ancora conserva e a valorizzarli pienamente…”
    Caro Luca, non so se conosci il mio modesto lavoro, però sono convintissimo che ti adopererai assieme ad altri tuoi coetanei a valorizzare pienamente il nostro prezioso patrimonio archeologico. Grazie.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.