Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-15_19-30-36 h-35 t3-7a m2-25 ponza-cena-in-ristorante-a-sinistra-silverio-sandolo-detto-casciaforte-e-poi-altri-pescatori-ponzesi corrida16

Isola mia sovrana

Condividi questo articolo

di Franco Schiano
mareggiata-alla-parata

 

Ripresa dal sito ponzacalafelci.com con l’autorizzazione dell’Autore.
La Redazione

.

 Isola mia sovrana

.

So mille e mille anne ch’u mare te fragne ‘ncuolle
e ‘ncoppe i scoglie che te stanne attuorne,
ch’u viente sesche ammiezze i cavuni e saglie pe’ pettate, 
ch’a vote t’alliscia chiane e a vote cchiù ‘nncazzate
e pare che tutte avesse fernì ‘a nu mumente a’ nate

Ma tu isola mia sovrana cà sempe stai

Te so’ passate tempurale e terremote, 
cenere e lapille ‘a ciele so cchiuvute, 
uommene disperate t’hanno abbelute,
sarracini e spagnuoli s’anna abbuffate,
pure ‘nglisi e giacubini  cà se so’spassate.

Ma tu isola mia sovrana cà sempe stai

Se dice ch’a storia rutulèa sempe,
mo, l’aria è cupa, chiove a zzeffunne
e ‘ na cappa i chiumme t’arravoglia,
te vonne arrubbà lavoro e dignità
e i figli tuoi fore, vonne scaccià.

   Ma tu isola mia sovrana cà sempe stai
Ancora chiù bella assai

mareggiata-alla-parata-2

Nota
Anche le foto – Mareggiata alla Parata – sono state riprese dal sito citato

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.