Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0005-005 2009-07-19_12-33-50 p-17 g-03 k2-17 s

Cimitero di Ponza. I lavori annunciati

Condividi questo articolo

a cura della Redazione
Cimitero visto dal mare

 

Siamo lieti di apprendere – dalla stampa on-line che riporta le esternazioni via Fb del nostro sindaco: vedi file .pdf alla fine di quest’articolo –  che finalmente le istituzioni (Regione e Comune) hanno deciso di intervenire per ridurre quel che è stato  definito il pericolo più imminente del nostro cimitero: la rimozione della porzione superiore della zona orientale della Batteria.

Da tempo i cittadini di Ponza chiedono questo tipo di intervento (leggi qui e qui).

Ci auguriamo siano lavori che consentano in tempi rapidi la riapertura di quell’area del cimitero. Quanto rapidi possano essere questi tempi al momento non ci viene chiarito anche perché probabilmente dipendono dal costo complessivo dei lavori, che obbligherà o meno ad una gara d’appalto.

Si parla anche di ulteriori posti per inumazioni, il che farebbe supporre che tutta l’area della Batteria dovrebbe essere resa pienamente agibile in seguito a questi lavori.
Al momento quindi l’affermazione che circa un anno fa girava sui siti di informazione – “Il sindaco Vigorelli risponde:  ‘Il cimitero è nel degrado perché a rischio frane: presto ne realizzeremo uno nuovo. Una vecchia ordinanza dispose la chiusura di quell’area, neanche gli operatori possono andarci” – appare in via di superamento; resta aperta la questione “nuova area del cimitero”

La zona interdetta

Cimitero: la zona interdetta


File .pdf
della notizia riportata da www.duepuntozeronews.itPonza. Cimitero in sicurezza. Il sindaco Vigorelli annuncia i lavori

In allegato .pdf la delibera di giunta del 10 luglio scorso, relativa ai lavori del Cimitero: Deliberazione della Giunta Comunale n. 136.15 cimitero

 

 

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.