Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-36 l-03 m m3-22a classe-1-avviamento-1960 Latterini in controluce

Arbatax, borgo marinaro

Condividi questo articolo

a cura della Redazione
Arbatax. Calamoresca

 

Arbatax, frazione del Comune di Tortolì, in provincia di Ogliastra, è stato insignito dalla Regione Sardegna della denominazione “Borgo marinaro “.

La comunità di Arbatax festeggia questa denominazione il 13 e il 14 giugno con manifestazioni folcloristiche, popolari, culturali. Tutta la comunità si sta adoperando per dimostrare come l’appellativo di borgo marinaro sia appropriato per un villaggio che vuole attirare i turisti a visitare le sue coste.

Arbatax ha un passato marinaro. Iniziato con la venuta dei pescatori ponzesi che spronarono gli abitanti del luogo al mestiere della pesca, l’amore per il mare ha preso l’animo e il cuore degli Arbataxini, che oggi vedono riconosciuta questa passione dalla loro Regione.

Amelia Musella dell’Associazione Stella del mare, interessata a gestire le manifestazioni, lanciò un invito ai Ponzesi, tramite questo Sito tempo fa, affinché esponenti di Ponza presenziassero. Ha invitato poi Nino Picicco e Francesco De Luca a rappresentare la “ponzesità”.

Sabato e domenica prossima perciò, nella Cala dei Genovesi, dove tradizionalmente stazionavano i gozzi dei ponzesi, ci sarà l’incontro fra la cultura ponzese e quella sarda e si darà risalto ad Arbatax Borgo marinaro.

Arbatax. Cala dei genovesi

Arbatax. Cala dei Genovesi

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.