Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

foto-0002 i-20 p-18-1di4 u-02 114 000086_b

In programma per il 14 aprile 2015 una Conferenza di Servizi sul porto di Cala dell’Acqua

Condividi questo articolo

segnalato dalla Redazione
Comune di Ponza.1

 

Per i prossimi quattro mesi tutti gli isolani dovranno seguire con molta attenzione lo sviluppo della questione porti essendo di primaria importanza per il nostro futuro.
Invitiamo l’Amministrazione a fornire tutte le informazioni necessarie, progetti, disegni, costi e quant’altro può essere utile, in modo che una decisione – la migliore possibile -possa essere presa nella condivisione generale.
La Redazione

.

data 18/12/2014

Comune di Ponza

Prot. n. 11052

Alla REGIONE LAZIO
Dipartimento Territorio
Direzione Regionale Infrastrutture
Area Porti e Approdi
Via del Tintoretto, 432
00142 Roma

Alla REGIONE LAZIO
Urbanistica e Beni Ambientali
Via del Giorgione, 129
00147 Roma

Alla REGIONE LAZIO
Dipartimento Territorio
Direzione Regionale Ambiente e Cooperazione tra i Popoli
AREA V.I.A.
Via del Tintoretto, 432
00142 Roma

Alla REGIONE LAZIO
Direzione Regionale Turismo
Area sviluppo impresa turistica e utilizzazione del demanio marittimo
per finalità turistica ricreativa
Via del Tintoretto, 432
00142 Roma

Alla REGIONE LAZIO
Dipartimento Territorio
Direzione Ambiente e Cooperazione tra i Popoli
Area D2/2S/19 Natura 2000 e
Osservatorio Regionale per l’Ambiente
Viale del Tintoretto, 432
00142 Roma

Alla REGIONE LAZIO
Autorità dei Bacini Regionale del Lazio
Via Capitan Bavastro, 108
00154 Roma

Alla REGIONE LAZIO
Direzione Regionale Infrastrutture, Ambiente
e Politiche Abitative
Area difesa suolo e bonifiche
Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7
00145 Roma

Al MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Provveditorato Interregionale per le Opere pubbliche
per il Lazio, l’Abruzzo e la Sardegna
Ufficio del Genio Civile – Opere Marittime
Via Monzambano, 10
00185 Roma

Al MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Direzione Generale dei Porti
Via dell’Arte 16
00144 Roma

AI MINISTERO BENI CULTURALI E AMBIENTALI
Soprintendenza BB.AA. per il Lazio
Via Cavalletti, 200
00186 Roma

AI MINISTERO AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
Soprintendenza Archeologica
Via Pompeo Magno 2
00192 Roma

Alla CAPITANERIA DI PORTO DI GAETA
Via Docibile 25
04024 Gaeta (LT)

Al CIRCOMARE PONZA
04027 PONZA (LT)

All’AGENZIA DEL DEMANIO
Direzione Regionale Lazio
Via Piacenza, 3
00184 Roma

ALL’AGENZIA DELLE DOGANE
Nuova Banchina Commerciale
04024 Gaeta (LT)

A MARIDIPART TARANTO
74100 Taranto

A MARISEZIOFARI NAPOLI
81100 Napoli

Alla MARINA MILITARE
Comando Militare Marittimo Autonomo della Capitale
Maricapitale — Uff. Infrastrutture e Demanio 00100 Roma

E p. c.

Alla Società MARINA DI PONZA S.R.L.
Viale Cad. Guerra Liberazione, 300
00128 Roma

Alla Società MARINA DI CALA DELL’ACQUA S.R.L.
Via Andreani, 4
20122 Milano

Alla Società CALA DE’ MEDICI S.R.L.
Via Trieste, 142 57016
Rosignano Marittimo (LI)

 

Oggetto: indizione Conferenza di Servizi ai sensi dell’art.5 del D.P.R. 509/97 — Realizzazione e gestione di un porto turistico in località “Cala dell’Acqua” — ex area Samip nel Comune di Ponza.

PREMESSO

– che in data 30 ottobre 2008 al protocollo n.7837 il Comune di Ponza riceveva una istanza dalla Società Marina di Ponza Srl finalizzata all’ottenimento di una concessione demaniale marittima cinquantennale per la realizzazione e la gestione di un porto turistico in località Cala dell’Acqua, ai sensi dell’art.3 del D.P.R. 509/1997;

– che con avviso protocollo n. 921 del 5 febbraio 2009, l’Amministrazione Comunale rendeva noto la pubblicazione (45 giorni dalla data di pubblicazione) mediante affissione, in pari data, all’Albo Pretorio di questo Comune dell’istanza presentata dalla Società Marina di Ponza Srl, dando contestualmente facoltà per la presentazione di eventuali osservazioni o domande concorrenti, ai sensi dell’art.4 del D.P.R. 509/1997;

– che con avviso protocollo n.2324 del 24 marzo 2009 l’Amministrazione Comunale comunicava la proroga dei termini di scadenza di pubblicazione della domanda di concessione di ulteriori 45 giorni;

– che pertanto il termine ultimo per la presentazione di eventuali osservazioni o domande concorrenti, ai sensi dell’art.4 del D.P.R. 509/1997 è stato fissato per il giorno 15 maggio 2009;

– che in data 15/05/2009 presentavano domanda in concorrenza di concessione avente ad oggetto il medesimo porto di cui sopra, la Società Marina di Cala dell’Acqua Srl assunta al protocollo al n.3865 e la Società Cala de’ Medici Srl assunta al protocollo al n.3876;

– che in data 15/05/2009 con protocollo n.3878 la Società Marina di Ponza Srl trasmetteva il progetto preliminare completo, allo scadere del termine ultimo, per la presentazione delle istanze in concorrenza a quella da loro stessa presentata;

– che dopo l’iter istruttorio del procedimento in essere e le varie fasi di pubblicazioni il Comune di Ponza con nota protocollo n.7021 del 21/08/2009, ha inviato alla Regione Lazio, Dipartimento del Territorio, le istanze di concessione pervenute;

VISTA

– la nota protocollo n. 27443/DA/05/06 del 03/11/2010 con la quale la Regione Lazio, Direzione Regionale dei Trasporti – Area Porti, ci comunicava che le competenze al rilascio della eventuale concessione demaniale marittima, una volta terminata la procedura prevista dal D.P.R. 509/97, rimane in capo alla stessa Regione, mentre tutte le altre funzioni e compiti in merito, tra cui la pubblicazione di avvio del procedimento e tutte le fasi di istruttoria in materia, sono demandate ai Comuni competenti per territorio ai sensi della L.R. n.14199;

– la nota protocollo n. 133112/DA/05/11 del 05/04/2013, con la quale la Regione Lazio ha sollecitato il Comune di Ponza, a dare avvio alle procedure di legge per l’indizione della Conferenza di Servizi finalizzata all’esame del progetto preliminare;

VISTO

– I’art. 5 del DPR n.509/1997 il quale prevede che il Sindaco promuova, entro 30 gg. dalla ricezione dell’istanza, una Conferenza di Servizi a cui sono invitati a partecipare gli enti indicati nello stesso art.5;

CONSIDERATO

– che la documentazione dovrà essere trasmessa ai vari Enti almeno 90 gg. prima della data di convocazione della conferenza, al fine di consentire ai medesimi l’espletamento delle procedure necessarie alla compiuta e definitiva espressione delle rispettive competenze;

– che alle Società interessate veniva richiesto a mezzo posta elettronica certificata, nonché a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, la progettazione su supporto DVD da inviare agli Enti interessati preliminarmente alla Conferenza di Servizi;

– che la Società Marina di Ponza Srl ad oggi non ha dato nessun riscontro alla richiesta di cui sopra;

Tanto premesso ai sensi dell’art.5 del D.P.R. n.509/1997 e s.m.i. e dell’art.14 della Legge 7 Agosto 1990 n.241 e s.m.i., con la presente

DISPONE

1) la convocazione di tutti gli Enti in indirizzo alla Conferenza di Servizi fissata per il giorno 14.04.2015 alle ore 10.30, presso la Regione Lazio, Via del Tintoretto n. 432 — 4° Piano —Sala Riunioni, per definire: “la pianificazione, realizzazione e gestione di un porto turistico nel Comune di Ponza (LT) — località Cala dell’Acqua” come da istanze avanzate ai sensi del D.P.R. 509197, nonché delle relative osservazioni pervenute;

2) che la Società Marina di Ponza Srl, provveda direttamente alla consegna di tutti i propri elaborati progettuali, in formato DVD, agli Enti in indirizzo, entro il termine perentorio di almeno 90 gg. prima del 14.04.2015, pena l’esclusione della propria proposta progettuale. In sede di Conferenza di Servizi dovrà preliminarmente dare prova dell’avvenuta consegna ai suddetti Enti in indirizzo dei propri elaborati progettuali entro il termine sopra indicato;

3) l’invio agli Enti in indirizzo della progettazione su supporto informatico DVD delle Società Marina Cala dell’Acqua Srl e della Società Cala de’ Medici Srl;
Si rammenta che l’intervento in conferenza è consentito ai rappresentanti legittimati ad esprimere definitivamente la volontà dell’amministrazione di appartenenza o di soggetti muniti di delega formale rilasciata dall’organo competente. Copia della presente viene inviata al proponente ai sensi della legge 7 agosto 1990, n. 241. Si prega di dare conferma della propria partecipazione. La presente convocazione sarà pubblicata sull’Albo Pretorio online del Comune di Ponza e sul BUR del Lazio.

L’Ufficio Demanio Marittimo del Comune resta a disposizione per ogni necessario chiarimento.
Con Ossequi.

Il Sindaco
Pier Lombardo Vigorelli

 

Scarica e leggi qui il file .pdf del Documento: Convocazione Conferenza di Servizi per il 14.04.2015

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.