Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

c2-15 foto-0001 ms-01 v-10 h-23 49

Il libro di Emilio Iodice su Mario Lanza

Condividi questo articolo

riceviamo in Redazione e con piacere pubblichiamoEmilio Iodice's Book. Mario Lanza

 

Si tratta della segnalazione del nuovo libro da Emilio Iodice: Un Ragazzo di Philadelphia, Mario Lanza, La Voce dei Poeti.

 

A Kid From Philadelphia, Mario Lanza: The Voice of the Poets 

 “I sing with all my heart and soul. Each word is important. I sing as though my life depends on it. If ever I stop doing this, then I will certainly stop living” [Mario Lanza]. 

Affectionate essays about one of the greatest tenors and singers of all time (from the front cover of the book).

 

Un Ragazzo di Philadelphia, Mario Lanza, La Voce dei Poeti

“Canto con tutto it mio cuore e la mia anima. Ogni parola e importante. Canto come se tutta la mia vita dipendesse da ciò. Se dovessi mai smettere di cantare, sicuramente smetterei di vivere” [Mario Lanza].

Saggi scritti dal cuore su uno dei piu grandi tenon e cantanti di tutti i tempi (dalla copertina del libro, frontespizio)

 

From the Preface

This is a labor of love.

From 2007 to 2011, I wrote a series of essays about a singer. For me, he had one of the most thrilling voices and vocal interpretations of his time and all time. Each article stands alone. Together they are a brief introduction to a man and his music.
They appeared on several sites and were published in “Golden Days,” by the British Mario Lanza Society. They are personal reflections, not scholarly works. They leap from the heart. They paint a picture of a performer who gave us joy and inspiration. It is a tribute to him and those who venture into the realm of entertainment. May they live long and happy lives. They give us pleasure and help dismiss thoughts of challenging moments and difficult days. Mario Lanza was such a person.

Even though he sang nationally and toured America, he performed on the world stage for less than ten years. This collection is for him. It is for those who follow and preserve his memory and those who do not know him. From these pages they will discover the person and the artist.

From his recordings and movies they will find the magic of one who brings emotion, passion, feeling and the thrill of life like the sound of angels’ wings as they descend from paradise.

 

Dalla Prefazione

“Questo lavoro è frutto dell’amore.

Dal 2007 al 2011, ho scritto una serie di articoli su un cantante. Secondo me, questo cantante aveva una delle voci e delle interpretazioni vocali più elettrizzanti del suo tempo e di tutti i tempi. Ogni articolo parla da sé. Nell’insieme vogliono tracciare un breve profilo di un uomo e della sua musica.

Gli articoli sono apparsi su numerosi siti e sono stati pubblicati sul “Golden Days”, a cura della British Mario Lanza Society. Tali articoli sono il frutto di riflessioni personali, non vogliono essere un esempio accademico. Essi vengono dal cuore. Dipingono l’immagine di un artista che ha saputo darci gioia ed è stato per noi fonte di ispirazione.
Un tributo a lui e a coloro che si avventurano nel mondo dello spettacolo. Possano essi vivere a lungo e felici. Ci danno gioia, ci aiutano a cancellare i pensieri negativi e i giorni difficili. Questo era Mario Lanza.

Nonostante fosse conosciuto a livello nazionale e andò in tour in America, si esibì a livello mondiale per meno di dieci anni. Questa raccolta è per lui. È per coloro i quali seguono e conservano il suo ricordo e per coloro che non lo conoscono. Su queste pagine essi scopriranno l’uomo e l’artista.

Nei suoi dischi e nei film troveranno la magia di chi porta emozione, passione, sentimento e il fremito della vita come il suono delle ali degli angeli che scendono dal paradiso”.

 

Emilio e Maria Teresa copia

Foto dall’articolo di Giuseppe Mazzella dedicato a Maria Teresa Iodice: leggi qui

 

Maggiori informazioni sul libro nella pagina dedicata su Amazon.co.uk

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.