Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

paolo-16 u-22-restaurata scotti-c-bis ponza-cala-feola-sottocampo-raffaele-sandolo-con-la-nonna-avellino-maria-moglie-di-emiliano-sandolo-1955 58 Ctenoforo

In ricordo di Loris

Condividi questo articolo

di Anna Mazzella-Marciano
LORIS: UN BUCO DI 15 MINUTI NEL RACCONTO DI VERONICA

 

In ricordo di Loris

 

Passa lungo le case
l’ombra di Erode
ghermisce il cuore
di madri fragili,
tesse orditi maligni
per addormentare i cuori
uccidere figli
nei cui occhi
rimane l’orrore
Fiori recisi
per mano di chi
avrebbe dovuto amarli
e li ha negati
gettandoli in un fosso
come stracci.

.

Leggi qui il .pdf originale della poesia, così come ci è giunta in Redazione: In ricordo di Loris

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.