Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0036-036 vdp-01 a-21 asilo-01 17 corrida13

Comme a ’n’aucielle

Condividi questo articolo

di Lino Catello Pagano

 

Comme a ’n’aucielle

S’ie fosse ’n’aucielle c’arriva dall’Africa,
vedenn’ chest’isola d’u ciel
me ne scennesse ’nterra,
’ngoppa a ’stu scoglie ca prefumm’e fiure.

S’ie fosse ’n’aucielle
senza paura ca cocchedune me spare ’nguoll’
me mettesse ’ngoppa a ’n’arbere
e me ‘nventasse ’na canzone
pe’ ’stu spettacule c’a natura c’ha apparate.

È sempe stat’ bell’
’i passa’ ’ngopp’a ’sta terra,
cu’ tutt’a cumpagnia…
Ogn’anne ce truvamm’ anzieme
ognune c’a vocia soia:
’u ruscignuole
cante a squarciagola,
e ’a codaianca
nun tene parole,

ma ’u cardelline è chille ca cchiù assumiglie a Ponza
’i ppenne culurate songhe comme i culure ’i chest’isola,
e vuo’ mettere ’a voce…
chiara comme ’u ciel ’i chistu paravise ’nterre,
’u ‘uoller’
, ’u cuccù …e arie ’i primmavere
addò ’a sera è doce comme ’u mmiele
e l’aria fresca andore ’i limone.

S’ie fosse ’n’aucielle
p’a priezza ’i sta ccà
facesse annanz’ e ’rrète
vulasse fin’a ’ngopp ’u semafure
addò se vede tutta quanta l’isola.

S’ie fosse n’aucielle, arapesse i scelle
pe’  fa vede’ ’a luntane
ca so’  felice assai
’i sta’ ccà ’ngoppa a chest’isula punzese 

Ce vulesse sta’ cchiù assai
ma tenghe sule ’nu mese,
e poi me n’aggia ì…

 …sbattenne i scelle
comme fanne l’aucielle.

 

Ruscignuole – L’usignolo (Luscinia megarhynchos) è un uccello dell’ordine dei passeriformi

Cadaianca  – Il culbianco (Oenanthe oenanthe) è un uccello insettivoro della famiglia dei Muscicapidae

Cardellino, Cardillo – Il cardellino (Carduelis carduelis) è un uccello appartenente alla famiglia dei fringillidi. Il nome deriva dalla pianta del cardo dei cui semi è ghiotto

‘Uoller’ – Il rigogolo (Oriolus oriolus) è un uccello della famiglia Oriolidae

Cucù – Il cuculo (Cuculus canorus), Fam. Cuculidae

.

Nota di Redazione

– Cliccare sulle immagini per ingrandirle o scorrerle come presentazione

– Chi non conosce il dialetto, non rinunci alla poesia. Se si legge ad alta voce, molte cose che sembravano incomprensibili diventano chiare

– Informazioni e alcune immagini di uccelli dal sito della Stazione Ornitologica Ponzese (leggi qui).

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.