Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-15_19-22-25 u-01 sa t6-25 14 veduta-2

Cala Fonte tra “Le cento perle del mare italiano”

Condividi questo articolo

di Luisa Guarino

 

C’è anche Cala Fonte, lo splendido e suggestivo angolo di mare di Le Forna, tra “Le cento perle del mare italiano” scelte da Donatella Bianchi, la brava ed esperta conduttrice di Linea Blu, per il suo libro dal titolo omonimo (Rizzoli editore, 256 pagine, 21,50 euro).

Nel testo, che raccoglie le esperienze vissute dalla giornalista nel corso della realizzazione del suo popolare programma che da primavera ad autunno inoltrato catalizza su Raiuno l’attenzione di tutti gli appassionati di mare della penisola, la celebre località dell’isola di Ponza si trova tra le località del Lazio, in buona compagnia, per quanto riguarda l’arcipelago ponziano, del Porto romano dell’isola ‘sorella’ di Ventotene.

La presenza di Cala Fonte, località di rara bellezza e di indiscusso fascino, riempie d’orgoglio tutti noi ponzesi, nonostante lo scempio operato in epoca recente proprio ai danni di un’antichissima costruzione in pietra che sorgeva sulla piattaforma/scogliera.

Nella scheda che illustra il contenuto del libro “Le cento perle del mare” si legge:
“Un viaggio ideale lungo le coste della nostra meravigliosa penisola: cento tappe tra incredibili fondali, spiagge incontaminate, isole misteriose, borghi ricchi di storia e traboccanti di leggende. Dalle Cinque Terre a Grado, dall’isola d’Elba a Limosa, dalla cattedrale di Trani al castello di Miramare: cento luoghi unici scelti da Donatella Bianchi che da anni, con Linea Blu, naviga lungo gli ottomila chilometri di coste italiane alla scoperta delle perle più belle”.

E tra esse Cala Fonte spicca per il suo fascino, la magia dei luoghi e l’atmosfera senza tempo che ne fanno un richiamo irresistibile per i numerosi turisti che ogni anno trascorrono le vacanze a Ponza.

 

 

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.