Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-04 scb ss02 adele-con-nicola-rao-tg-r-lazio Una delle volti delle camere delle grotte di Pilato Una giovane cernia bruna: Epinephelus marginatus

Fulmini su Ponza. Danni al faro della Madonna

di Alfredo Scotti

 

L’altro ieri sera, giovedì 7 febbraio, sono caduti su Ponza, oltre ad una fitta pioggia con grandine di eccezionale dimensione, diversi fulmini. Tra questi uno è caduto sul promontorio “della Madonna” danneggiando l’omonimo Faro, dove ha rotto gli oblò di vetro, la lanterna e il cappello di copertura. In zona sono scoppiati vari contatori che sono schizzati dalla parete rompendo gli armadietti di custodia. Inoltre si sono bruciate varie linee e cassette elettriche. Danni ai pozzetti elettrici ed alle tubazioni idriche anche nel contiguo Cimitero.
I guardiani del Faro stanno lavorando alacremente per ripristinare la funzionalità del faro della Madonna e di quello della Guardia, entrambi coinvolti negli effetti del fortunale.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.