Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

05-11-2005-19-19-10_0000 p-18-3-di-4 u-28 v4-5 90 Immagini storiche di Ponza

Centottanta giorni fa

Condividi questo articolo

 

di Antonio Mazzella

 

Come stanno le cose ?

In quale senso ?

Nel senso amministrativo, perché il Comune ha da maggio una nuova conduzione.

Ormai sono passati 180 giorni dalla scelta elettorale, è passata l’estate e la sua emergenza, e ci si è inoltrati nel periodo autunnale, in cui si dovrebbero mettere a fuoco i problemi irrisolti dell’isola

e cercarne le soluzioni ottimali.

Come sta operando l’ Amministrazione ?

Non c’è una risposta precisa perché non è visibile ciò che si sta modellando sul Municipio.

Questa Amministrazione ha un volto ben delineato nel sindaco, perché Vigorelli è reattivo, è presente sulla stampa, è vivo il suo decisionismo. Purtroppo è opaco il volto del Consiglio!

La minoranza è divisa in modo irrisolubile: Antonio Balzano si sente combattuto a livello personale e reagirà, forse, riprendendosi la sua libertà di cittadino commune, dimettendosi. Gli subentrerà il primo non eletto della sua lista, di cui, politicamente si sa che è un gregario. Se diventerà un primattore lo dovrà dimostrare.

Francesco Ferraiuolo lo si conosce fin troppo bene. E’ un burocrate che farà la sua battaglia con le carte. Solo carte, citazioni, articoli di legge, senza anima.

La maggioranza ? Sinora non si è palesata. Il Consiglio, collegialmente parlando, non ha mai fatto sentire la sua voce  ( non dico il voto, dico la voce: espressione di persone vive ), un suo volto, un suo progetto.

Lo si attende. Perché la sua voce parla ponzese, pensa ponzese. Lo si attende. Ancora.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.