Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Evento “A me gli occhi, Gigi!”. Ponza, sabato 11 settembre 2021

la Redazione

.

La concessione della cittadinanza onoraria di Ponza in memoriam a Gigi Proietti, attraverso la consegna materiale della pergamena alla moglie Sagitta Alter e alle due figlie dell’attore, rappresenta un momento mediaticamente importante fra gli eventi dell’estate ponzese.

Dopo la prolusione del Sindaco, la parte istituzionale sarà conclusa dall’assessore alla Cultura Gennaro Di Fazio, che presenterà le ragioni dell’iniziativa come segno di gratitudine per l’enorme amore che l’artista riservò a Ponza.

La prof.ssa Donata Carelli illustrerà il percorso artistico del giovane Proietti, come lungo apprendistato di studio negli anni della sperimentazione teatrale degli anni ’60 in Abruzzo e a Roma.

Il prof. Gennaro Colangelo racconterà gli ultimi dieci anni di attività dell’artista, che lo videro protagonista assoluto del favore popolare, sicuramente il più amato attore italiano insieme ad Alberto Sordi dal pubblico e dai mass media.

L’attore Emmanuel Casaburi interpreterà sei brevi testi rappresentativi della carriera di Proietti o comunque legati alla sua attività.

Dopo la conclusione dei relatori, ci saranno testimonianze di amici e isolani sulla presenza dell’attore a Ponza e sul suo attaccamento ai luoghi dell’isola, che potranno raccontare la propria esperienza.

L’incontro sarà condotto da Giuseppe Mazzella, redattore di Ponzaracconta.

 

Devi essere collegato per poter inserire un commento.