Ambiente e Natura

San Silverio 2021, aria di festa

di Silveria Aroma

.

Prima un solo timido filo di bandierine a sventolare, poi un secondo più lungo e così, via via, un crescendo di intrecci, e un gran pavese che ci rende un po’ fratelli sparso per l’isola. Nastri rossi e gialli, tesi e fermi o morbidi a sventolare, per ornare e tutto diventa più colorato e luminoso.

Il fuoco che torna sulla spiaggia e si riparte. Non importa quanto abbiamo pianto o quanto abbiamo perso nel frattempo, la vita deve ritornare, sempre.


Un filamento di perle illumina la sera, semplice e bellissimo. Si torna al vecchio e non è mai stato così bello.
Torniamo in una nave che ci riporta a casa anche se solo per poco, in un pentagramma che va a spasso con la banda, in un pranzo in famiglia, nella musica e nei colori di una festa, e nel nome di un santo che ci fa sentire comunità e famiglia almeno per un giorno.

Grazie al cuore di tutti per questa nuova antica festa, grazie a chi non si è arreso.

Evviva San Silverio

1 Comment

1 Comment

  1. Maria Conte da Padova

    19 Giugno 2021 at 13:11

    Cara Silveria,
    splendido il tuo articolo nel tuo inconfondibile, gentile, semplice stile, personalissimo. Lo apprezzo tanto.
    Voglio dirti che, anche se lontane, mia cugina ed io partecipiamo alla vostra aria di festa isolana. Ogni anno, faccio ripulire e mettere in ordine il selciato ed i muri di casa mia, per il 20 giugno, in onore di San Silverio; di sera, anche se non siamo fisicamente presenti, facciamo illuminare casa nostra per dire che noi siamo lì, con voi; giorno 20, facciamo celebrare, qui, nella nostra chiesa di quartiere, una S. Messa, in suo onore e, a mezzogiorno, dopo la Supplica, un pranzetto isolano… Lontane, ma lì, con voi. Peccato che corso Umberto I, dove abito, non ispiri proprio aria di festa: non è una strada… un sentiero malmesso sino a via Parata, con un immondezzaio a cielo aperto, dove passeggiano tranquille pantegane; con segni evidenti di deiezioni di cani che scendono dagli Scotti ogni mattina, davanti casa mia…
    Ma, nonostante tutto, EVVIVA SAN SILVERIO! Un abbraccio a Lui, a te, a voi da noi di Padova.

È necessario effettuare il Login per commentare: Login

Leave a Reply

To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: