Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

s1-22 109 85 03 corrida17 aragoste

La bertuccia furba assai

di Silverio Lamonica

.


La bertuccia furba assai

Poiché nella foresta scarseggiava
il cibo tra le macchie raso terra
tra gli animali si scatenò una guerra:
quel po’ che c’era ognuno accaparrava.

Sui rami in alto la frutta abbondava
e la bertuccia l’occasione afferra
chi è costretto a stare giù per terra
per un boccone a lei s’affidava.

Ma quando in alto fu su quei palmizi
banane, cocco ed avocado in bocca,
lei si scordò di tutti i bei comizi.
Ora alle talpe ed ai tapiri tocca
vedersi buggerati qual novizi
sentirsi dir: è peggio per chi abbocca!

E da lassù non frutta giù copiosa,
ma bucce, sputi e sterco piove a iosa.

(Aesopus insulanus)

Devi essere collegato per poter inserire un commento.