Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0024-024 k1-19a v2-9 l-09 67 aricolo

Cala Fonte: è venuta giù la “ponta”

di Sandro Vitiello

.

E’ di qualche giorno fa la caduta di quello sperone pericolante che sovrastava, molto in bilico, Cala Fonte.
E’ successo, doveva succedere e siamo contenti che nessuno ne abbia avuto conseguenze.
Ci domandiamo però se quel famoso progetto di “messa in sicurezza” avesse messo in conto che la montagna se ne poteva venire giù da sola.

Era evidente che quella “ponta” poteva cadere da un momento all’altro.
Viene spontaneo chiedersi se adesso non bisogna rivedere tutto l’iter e quindi ripartire da zero.
Qualcuno – chi fino ad oggi si è fatto vanto di aver dedicato tutte le sue energie a questa vicenda – ci dica che da qui a qualche mese le carte saranno a posto e i lavori andranno a cantiere in poco tempo.

Abbiamo un atroce dubbio e qualcuno ci dica che è campato in aria: ma se a Cala Fonte in tutti questi anni di abbandono fosse successa una tragedia simile a quella di Chiaia di Luna, oggi che speranze avrebbe quel posto?
Vogliamo essere ottimisti e pieni di speranza perché intorno a cala Fonte non girano solo gli interessi e le aspettative di un paio di famiglie. Da quelle parti c’è il cuore di una comunità.

Altrimenti pigliamo il coraggio a due mani e qualcuno vada a dire a Rasimiello che ha avuto torto.
Per intanto affidiamoci a San Silverio.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.