Ambiente e Natura

Raggiona cu ll’uocchie (6). ’U puzzo

di Francesco De Luca

.

Poche anne fa

’u cate cantava,

l’acqua era fresca

e ’u puzzo

accucchiava ’u viculo.

Mo,

chesto ce he rimasto …

Forse ll’acqua ce starrà ancora…

ma chi ha piglia cchiù ?

Si accussì è addeventato ’u puzzo

è pecché ’u viculo n’ha bisogno d’ acqua.

Nun ce sta chi beve.

 

Completano la poesia quattro versi di Aniello De Luca

‘u cate

quanno scenne

rire

e quanno saglie

chiagne

 

1 Comment

1 Comment

  1. la Redazione

    18 Marzo 2018 at 19:07

    Franco De Luca ha inviato sulla posta del sito quattro versetti di Aniello De Luca che completano la poesia.
    Li abbiamo aggiunti in calce alla stessa.

È necessario effettuare il Login per commentare: Login

Leave a Reply

To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: