Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Ci ha lasciato Maria Scotti

di Enzo Di Fazio

.

E’ venuta a mancare oggi pomeriggio, a Latina, Maria Scotti vedova Vitiello
L’ha fatto tra le braccia della figlia Anna suo inseparabile angelo custode da quando, oltre venti anni fa, aveva perso il marito Francesco, uno degli storici faristi di Ponza che hanno prestato servizio fino agli inizi degli anni 80 presso i fari dell’isola.

Maria non si separava mai da Anna e fino a qualche anno fa insieme a lei trascorreva le invernate a Latina  e i mesi estivi a Ponza, nella bella casa di Corso Pisacane che raggiungeva a partire dalla metà di giugno per essere sempre presente alla festa di San  Silverio.
Qualche anno fa purtroppo un malore improvviso la costrinse a fare ritorno a Latina appena giunta a Ponza e da allora, per un progressivo seppure lento peggioramento delle attività motorie, non è più ritornata sull’isola.

Conoscevo molto bene Maria fin dagli anni in cui, da bambino, la mia famiglia e la sua hanno spesso condiviso tantissime giornate di vita al faro di Zannone o in quelli della Madonna e della Guardia per essere mio padre e suo marito Francesco, quasi coetanei, entrambi faristi.

Zannone, anno 1951
da sinistra verso destra: Maria, la figlia Anna, mia sorella, mia madre, Silverio (altro figlio di Maria), Giovannina, la madre di Maria. Io davanti mia madre

Spesso l’ho incontrata in questi anni ed era l’occasione per fare due chiacchiere, semplici, condite il più delle volte di richiami ai tempi passati. Da quando era rimasta vedova, sempre amorevolmente assistita da Anna, ha continuato la sua vita nella maniera discreta, riservata  e silenziosa che ho nei miei ricordi.
Poche parole e tanto lavoro dedicato al marito, alla crescita dei figli, alla cura  della casa.

La nonna, mi dice il nipote Francesco, se ne è andata serenamente, e per farlo ha aspettato una domenica in modo da avere attorno a lei anche i nipoti che nel giorno di festa usavano spesso farle visita.
Aveva compiuto 97 anni il mese scorso.

Ai figli Anna e Silverio, ai nipoti e ai familiari tutti le condoglianze della Redazione di Ponza Racconta e le mie personali.

P.S. – La salma di Maria ritornerà naturalmente a Ponza. Giorno e orario, appena noti, saranno comunicati.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.