Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

A Tea Ranno il premio Erice per ‘Terramarina’

Segnalato da Sandro Russo

.

Meno di un anno fa segnalavamo la scalata del più recente libro di Tea alla classifica di Robinson di Repubblica (per l’articolo e la sinossi del libro, leggi qui).
Apprendiamo oggi – dall’edizione di Palermo, sempre da Repubblica del 13 Luglio 2021 -, dell’assegnazione del premio.

A Tea Ranno il premio letterario “Città di Erice 2021”
La giuria ha assegnato il riconoscimento alla scrittrice di Melilli per il suo Terramarina edito da Mondadori

La giuria di qualità del premio letterario Città di Erice 2021 ha aggiudicato il premio al romanzo Terramarina di Tea Ranno, edito da Mondadori.

La giuria, composta dallo scrittore Santo Piazzese in qualità di Presidente, dall’accademica e saggista Daria Galateria, da Mario D’Angelo vincitore del Premio nel 2019, da Simona Lo Iacono, vincitrice del Premio nel 2020 e dal professor Renato Lo Schiavo, scrittore e storico, ha premiato il romanzo che racconta, con una scrittura poetica e trasognata, lo spaccato di un piccolo paese siciliano, in cui avvengono fatti straordinari, che mostrano tutti gli aspetti della sicilianità. La Sicilia descritta dall’autrice non è idealizzata ma reale ed amara ma anche piena di amore e di accoglienza. Il romanzo è un invito a non rassegnarsi e a combattere le ingiustizie con la poesia e con lo spirito di comunità

La cerimonia di consegna del premio, organizzato dall’Associazione Salvare Erice, con il patrocinio e il supporto economico del Comune di Erice, si svolgerà a Erice il 29 agosto, alla presenza dell’autrice.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.