Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Quale piacevole sorpresa!

di Francesco De Luca

.

Ieri sera nella trasmissione in prima serata Rai 1 Canzone segreta, con padrona di casa Serena Rossi, al segmento riservato ad Enrico Brignano, da sfondo luminoso all’intrattenersi degli ospiti, la moglie Flora Canto e alcuni amici, c’era una splendida foto di Ponza.

Una sorpresa? Certamente! Ponza offre alla fotografia tante bellezze di sé ma vederne amplificato il suo effetto in quel contesto è stata una sorpresa.
La foto guarda il Porto dall’alto della strada Panoramica. Il mare, azzurro e calmo da cornice estiva, la conca del Porto, con la nave veloce (quella da Anzio), il brulichìo delle barchette, l’architettura del Municipio, la collina della Madonna e il faro, bianco, tagliato nell’azzurro.

Piacevole la sorpresa perché la bellezza di Ponza e del suo abitato storico viene apprezzato anche da occhi non inficiati da campanilismo. A tal proposito si ringrazia la troupe della trasmissione.
La bellezza veicola non solo l’immagine ma anche il sentimento nascosto. Ponza nasconde un’anima autentica di serenità di borgo contento dei doni ricevuti. Con una umanità rustica e pudìca. Senza nessuna amplificazione dopata.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.