Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Anno che viene, anno che va (4)

di Francesco De Luca

.

Riprendo da dove ho lasciato nell’ultimo articolo.

Quarta riflessione: il futuro di Ponza dipende, a mio vedere, da una presa di coscienza della comunità di sentire il peso e l’orgoglio di vivere in un territorio con una storia che deve continuare ad essere illuminata dal suo piccolo . . . →: Anno che viene, anno che va (4)

Anno che viene, anno che va (3)

di Francesco De Luca

.

Presento la terza riflessione preannunciata nel precedente articolo: l’intento prioritario oggi consiste nel riuscire a fermare l’esodo invernale della comunità ponzese.

Il proposito presenta un’ampia prospettiva ed ha bisogno quindi di una analisi ad ampio spettro. Non si tratta infatti di considerare soltanto l’aspetto economico, nonostante . . . →: Anno che viene, anno che va (3)

Anno che viene, anno che va (2)

di Francesco De Luca

 

Faccio seguito all’articolo precedente, come promesso. Sono considerazioni desunte dal passato e proiettate nel nuovo anno riferite alla situazione di Ponza.

Seconda riflessione: confidiamo di trovare nel corpo sociale della nostra comunità esponenti degni  di operare amministrativamente per il bene comune.

Quando scrivo di  ‘confidare’  è chiaro che non . . . →: Anno che viene, anno che va (2)

Per zi’ Attilio

di Francesco De Luca

.

Una comunità di  “uomini di mare” è formata da persone come zi’ Attilio. Sanguigno, schietto, devoto.

Non si ritraeva dinanzi alle difficoltà, le affrontava a viso aperto. E quando pensava di stare nel giusto senza soggezione e con ostinazione presentava la sua opinione. Rasentava la ruvidità . . . →: Per zi’ Attilio

Anno che viene, anno che va (1)

di Francesco de Luca

 

Nonostante la natura sia indifferente a noi, noi non siamo indifferenti alla natura, e la avvolgiamo di premure e insieme la oltraggiamo. E tuttavia, quando il sole manifesta coi suoi raggi di rimpossessarsi lentamente del cammino lasciato, giunto allo stremo col rigore del freddo, a noi uomini ignari, desiderosi . . . →: Anno che viene, anno che va (1)

E ‘o mare va

di Francesco De Luca

.

Questo brano fa da premessa… è cantato da Murolo

https://www.ponzaracconta.it/wp-content/uploads/2021/01/11-E-O-Mare-Va.m4a

“Provo accoramento nell’ascoltare questa canzone. In questi giorni che trascorrono nella noia di una pioggia affliggente, ammorbati dall’ossessionante aggiornamento sulla trasmissione della pandemia, non mi sfiora la mente l’essere tacciato di ‘incallito nostalgico’ . . . →: E ‘o mare va

La poltrona del dialetto (35). Chiove

di Francesco De Luca

.

Avrei voluto sdraiarmi sulla poltrona e godermi la comodità ma la pioggia insistente da giorni mi ha snervato tanto da mettermi la penna in mano e…

Foto di Annalisa Sogliuzzo

Chiove

Chiove pure ogge e ha chiuvute . . . →: La poltrona del dialetto (35). Chiove