Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

paolo-16 vdp-02 p-05 49 cesto-aragoste Idrozoi in grotta

Rosso a Calacaparra

di Francesco De Luca

.

C’era un rosso accecante mentre ascendevo il sentiero e, ogni volta che alzavo lo sguardo verso Palmarola, gli occhi si riempivano di luce e… non vedevo più niente. E’ così che accade: gli occhi, che catturano la luce, la scovano e se ne appropriano, gli occhi, quando . . . →: Rosso a Calacaparra

Al Referendum voto Sì

di Francesco De Luca

 

Non voglio persuadere nessuno, esprimo solamente il mio parere per sentirmene fiero. E dunque non ho bisogno di fare discorsi con argomenti di giurisprudenza.

Nella grande organizzazione politica di uno stato democratico ad alto tasso di corruzione, di confusione, di superficialità, come è l’ Italia attualmente, valgo come . . . →: Al Referendum voto Sì

La vendemmia da Liberato, al Fieno

di Francesco De Luca

 

Non farò la cronaca della mattinata trascorsa al Fieno il 14 settembre . E’ così ricca di spunti piacevoli che dovrebbe essere scritta in dialetto. Ma poi … la lettura è difficile, nella traduzione si perde il senso ironico… insomma no… faccio un resoconto, spero, interessante.

A partire da . . . →: La vendemmia da Liberato, al Fieno

‘U scoglio d’u paricchiano (4)

di Francesco De Luca 

 

per la prima parte (leggi qui) per la seconda parte (leggi qui) per la terza parte (leggi qui)

Nello scendere i gradoni di Cala Inferno la combriccola sperava soltanto che il gozzo di tre pisce non fosse stato scoperto da nessuno. Per il resto il mare . . . →: ‘U scoglio d’u paricchiano (4)

‘U scoglio d’u paricchiano (3)

di Francesco De Luca

 

per la prima parte (leggi qui) per la seconda parte (leggi qui)

“Cosa sta accadendo sulla Torre?” – fu l’allarmato interrogativo emesso da don Giuseppe che nella casa parrocchiale stava sorseggiando un bicchiere di limonata. Mariuccia, la perpetua, l’aveva messa a rinfrescare nel pozzo, chiuso nel fiasco. . . . →: ‘U scoglio d’u paricchiano (3)

‘U scoglio d’u paricchiano (2)

di Francesco De Luca

per la prima parte (leggi qui)

Don Giuseppe aveva l’incarico di Cappellano Militare presso la guarnigione e l’annesso carcere. Ma qui è bene un chiarimento. Il carcere si configurava in effetti come un confino, giacché i detenuti uscivano dalle celle ad una certa ora del mattino e . . . →: ‘U scoglio d’u paricchiano (2)

‘U scoglio d’u paricchiano (1)

di Francesco De Luca

 

 

Una delle conseguenze singolari della colonizzazione fu la cessione, prima in uso e poi in proprietà, di tutto il terreno dell’ isola di Ponza, anche di quello difficilmente coltivabile. Per cui figurano posseduti, nelle mappe catastali del Comune scarpate, discese a mare, precipizi e scogli. Sì, avete capito . . . →: ‘U scoglio d’u paricchiano (1)