Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0023-023 i-31 p-18 89 13 Colonie di Astroides calycularis

In ricordo di Lorenzo

di Assunta Scarpati

 

Una vigilia di San Silverio di tanti anni fa… il paese in festa, le trecce di mirto con le bandierine, le barche da pesca adornate dai Gran Pavese, le campane che suonano a festa,  la banda per il paese a dar man forte all’allegria e alla confusione…

La Parata… dentro . . . →: In ricordo di Lorenzo

Una piccola isola da bando europeo

di Martina Carannante

 

Sebbene Spinelli abbia immaginato la “sua Europa” nell’isola a noi vicina, Ventotene, con principi e ideali che ormai nel corso degli anni sono sempre più lontani dal progetto iniziale, sembra che qualsiasi cosa si faccia nella pubblica amministrazione debba passare per “bandi europei” e così anche . . . →: Una piccola isola da bando europeo

Pietà l’è morta a Ponza

di Franco Schiano

Quando la speculazione politica non rispetta neanche la disabilità.

Dopo sei mesi in ospedale di cui circa due in coma, nel giugno del 2017, mi sono trovato sulla sedia a rotelle. Secondo i medici senza possibilità di recupero. Ma io ogni giorno mi alzo e provo con tutte le mie forze . . . →: Pietà l’è morta a Ponza

L’alga e l’erba corallina

di Pasquale Scarpati

 

“Na’ bella levantata o nu’ punent’ frisch. Quale dei due preferisci?” –  Chiese Ciccillo che abitava alle Forna a Gigino che abitava al Porto.

I due si conoscevano fin da bambini quando Ciccillo, con la madre, veniva al Porto passando pe’ Petrun’, ‘nfaccia i Cuont e p’ n’copp’ u’ . . . →: L’alga e l’erba corallina

Pietro Aversano se n’è andato. Il ricordo di Assunta Scarpati

Marzo… Il primo tiepido sole della primavera accarezza le fresie che solleticate dalla rugiada mattutina, sprigionano un profumo bellissimo…. Dal mio balcone guardo il porto avvolto da una lieve foschia … Squilla il telefono… “Assunta buongiorno, sono Civita… Quando vuoi Pietro ed io vorremmo parlare con te per la comunione di nostro figlio…” . . . →: Pietro Aversano se n’è andato. Il ricordo di Assunta Scarpati

Nugae (5). Nelle Galapagos

di Pasquale Scarpati

 .

Per l’articolo precedente leggi qui

 

Un giorno una tartaruga, avanti negli anni, si trascinava lentamente pensando alla sua grama vita.

Sulla riva del mare una colonia di chiassosi pinguini. Uno di loro, com’è costume dei pinguini, incuriosito, si avvicinò al maestoso rettile. “Che fai . . . →: Nugae (5). Nelle Galapagos

Nugae (4). Mamma gatto

di Pasquale Scarpati

Per l’articolo precedente leggi qui

.

Un giorno dall’alto del balcone ho visto, in giardino, una gatta circondata dai suoi micetti. Avevano il pelo nero e bianco. Quello con le macchie più scure, forse il più curiosone, vagava più lontano degli altri. Un altro giocava . . . →: Nugae (4). Mamma gatto