Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

h-27 a-04 s-06 40 ss12-1 corrida5

Rassegna Stampa & Meteo (258). La settimana da lunedì 19 ottobre 2020

a cura della Redazione Quiete autunnale (foto di Silveria Aroma) Acquerello (foto di Rossano Di Loreto) Guardando lontano... (foto di Rossano Di Loreto) Alba di oggi 22 ottobre su Ventotene (foto inviate da Sandro Romano) I colori del tramonto di oggi 21 ottobre 2020 (foto di Silveria Aroma) Luci sul porto nell'ora del tramonto (foto di Silveria Aroma) Buongiorno dal Belvedere (foto ...

Leggi...

Il vaccino della scrittura. Le parole cambiano il mondo

di David Grossman; segnalato da Silveria Aroma   Un frammento di buona scrittura merita sempre uno spazio. Chiare e leggere, le parole di David Grossman delineano il bisogno di resistere in questo tempo carico di ombre legate alla pandemia mondiale. S. A.   Nell’era della pandemia il potere della scrittura può essere salvifico anche ricordandoci ...

Leggi...

Firmato accordo tra Ente Parco e Associazione ASSO

Riceviamo dall'ufficio stampa dell'Ente Parco del Circeo e pubblichiamo   Parco del Circeo e ASSO: firmato accordo per il recupero di attrezzature da pesca abbandonate in mare e relative attività di sensibilizzazione   Sabaudia, 21 ottobre 2020 – Comincia a prendere forma e sostanza la gestione da parte dell'Ente Parco nel tratto di mare ...

Leggi...

D’Amico si candida a sindaco di Ponza

Segnalato dalla Redazione   La notizia della prima candidatura a sindaco di Ponza per le prossime elezioni amministrative, è riportata nell’edizione odierna di Latina Oggi (a pag. 34). L’abbiamo già ripresa in Rassegna Stampa (cfr) come file .pdf; la riproponiamo per quanti non se ne fossero accorti. Il debutto della generazione del 30enni nella ...

Leggi...

La pasta, una passione francese?

di Nazzareno Tomassini    Ho tradotto queste tre pagine per gli allievi del mio corso di italiano - 9 quest'anno contro i 15 dello scorso anno [l’Autore vive a Bourges, al centro della Francia: leggi qui - NdR] e pensavo che forse avrebbero potuto interessare i lettori di Ponzaracconta... L'oggetto resta comunque curioso e ...

Leggi...

Giornate Fai d'autunno a Sermoneta

di Luisa Guarino . Verrà replicato domenica 25 ottobre a Sermoneta l'appuntamento con le Giornate Fai d'Autunno, che propongono in tutt'Italia mille aperture in quattrocento città: si tratta di una felicissima replica dopo il successo di domenica scorsa, confidando nella clemenza del meteo. Il sindaco  Giuseppina Giovannoli e Gilda Iadicicco, capo Delegazione Fai Per ...

Leggi...

Perché il cinema è paradiso (seconda parte)

di Lia Levi; proposto da Sandro Russo . Strettamente collegata con le leggi razziali e le persecuzioni degli ebrei durante il fascismo – ne abbiamo scritto qualche giorno fa, 16 ottobre, nel 77° anniversario del rastrellamento al Ghetto di Roma – questa testimonianza di amore per il cinema di Lia Levi (1931, ...

Leggi...

Il venditore ambulante e le vedove (4)

di Emilio Iodice . Tratto dal libro: Attraverso il tempo e lo spazio: Cronache di Coraggio, Speranza, Amore, Perseveranza e Leadership. Storie per noi, i nostri figli e nipoti (in italiano) Per la puntata precedente (3), leggi qui San Silverio, Papa e martire, patrono di Ponza La Signora Lombardi guardò l’immagine del Papa nei suoi abiti papali e ...

Leggi...

La residenzialità: questo rompicapo

di Franco De Luca

La residenzialità, ovvero l’incoraggiamento a risiedere a Ponza (in contrasto con quanto sta avvenendo da un po’ di anni, giacché i Ponzesi preferiscono risiedere per la maggior parte dell’anno in continente) può trovare soluzioni, ne sono certo.

Ma altrettanto certo è che tali soluzioni necessitano, senza . . . →: La residenzialità: questo rompicapo

Nascere a Ponza… Tanto tempo fa

di Francesca Iacono

Qualche giorno fa una ragazza in procinto di partorire è stata trasportata da Ponza, con l’elicottero, all’ospedale di Latina.

Tutto si è risolto nel migliore dei modi ed è nato un bambino.

Una volta i bambini nascevano a Ponza, in casa, assistiti dall’ostetrica ed in casi particolari dal medico.

Io . . . →: Nascere a Ponza… Tanto tempo fa

Emigrazione ponzese all’Elba e la pesca di Montecristo

di Raffaele Sandolo

Per dare qualche ulteriore informazione a chi ha solo una piccola idea di come si muovevano nell’ emigrazione i nostri avi pescatori vengo a raccontarvi le mie conoscenze e le mie esperienze sull’emigrazione ponzese del secolo scorso verso l’arcipelago toscano.

L’emigrazione dall’isola di Ponza verso l’isola d’Elba e talune isole . . . →: Emigrazione ponzese all’Elba e la pesca di Montecristo

Estate 1942: dallo scoglio di Ventotene all’immenso fronte russo

di Antonio Usai

 

Vorrei segnalare un episodio del periodo della guerra in Russia, conosciuto da pochissimi addetti ai lavori, che ha interessato alcune famiglie ponzesi e che potrebbero incuriosire i lettori di “Ponzaracconta”: ancora una volta, le vicende che hanno visto protagonisti semplici cittadini ben si comprendono se collocate nel quadro della . . . →: Estate 1942: dallo scoglio di Ventotene all’immenso fronte russo

Anniversari. 5 Marzo 1944. Per non dimenticare…

di Antonello Feola

Cosa accadde 67 anni fa a Ponza..?

Abbiamo già ricordato l’episodio su questo sito ponzaracconta nell’articolo: https://www.ponzaracconta.it/2011/02/22/la-storia-di-totonno-primo/

Ne vogliamo ricordare solo l’epilogo

“…Fu un viaggio terribile ma alla fine, la sera del 5 marzo, la nave, carica di viveri, fece il suo ingresso nel porto di Ponza mentre le campane . . . →: Anniversari. 5 Marzo 1944. Per non dimenticare…

Il profumo di quei garofani

di Luisa Guarino A proposito dei garofani di S. Silverio, che avevano quel profumo inconfondibile che oggi non esiste quasi più, perché anche quelli che oggi riempiono la barca del Santo sono coltivati, forse più belli e più  grandi, non hanno alcun odore. Ebbene, ogni tanto a Ponza mi capita di ‘incontrare’ un piccolo fiore . . . →: Il profumo di quei garofani

PONZA E LE TRE “T”

di Giuseppe Mazzella

Da alcuni anni una nuova scuola di pensiero di origine statunitense, che analizza i fenomeni economici sotto punti di vista diversi, ha individuato in tre fattori gli elementi principali per la crescita e la vivibilità di un luogo, sintetizzandoli in tre “T”: Tecnologia, Tolleranza e Talento.

Un . . . →: PONZA E LE TRE “T”