Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-21_18-54-33 dc k2-21 sbb l-10 ss09

La Santa Pasqua

di Anna Maria Usai

Tra qualche settimana arriverà la Santa Pasqua.

E’ bello ricordarla come la trascorrevamo negli anni Sessanta, quando eravamo ragazze.

In quegli anni Ponza in prossimità della Pasqua incominciava a diventare tutta bianca: ‘i curteglie e ‘i facciate d’i case”, i tetti a cupola, le scale d’accesso, ed ogni cosa . . . →: La Santa Pasqua

Mastuppaulo

Mastuppaolo abitava dove oggi c’è il negozio  “Ferramenta Laddomada”. Sulla stessa fiancata della strada c’ era una tabaccheria il cui proprietario abitava nelle stanze sovrastanti. Casa e bottega insomma. La qual cosa aveva pregi e difetti; uno di questi ultimi era il fatto che anche in orario di chiusura qualcuno esigeva le sigarette.

Così . . . →: Mastuppaulo

La filastrocca del dente caduto

Mi sono ricordato questa filastrocca che si recitava quando da bambini cadevano i denti da latte.

In genere si prendeva il dentino caduto e si andava a nascondere in qualche anfratto recitando:

Sant’Antuono, Sant’Antuono

tecchete ‘u viecchie e damme ‘u nuovo

e dammell’ tante forte

pe’ scassà (o rusecà) feneste e . . . →: La filastrocca del dente caduto

L’uscita ‘a totani’

di Noemi D’Andrea

Penso che non esista ponzese che non abbia mai fatto un’uscita notturna di pesca al totano. E penso che, nonostante sia io persona per niente avvezza alla pesca, non esista un tipo di pesca più magica, più affascinante.

Le volte che Pietro mio fratello mi ha concesso, da . . . →: L’uscita ‘a totani’

A proposito di vecchi giochi

Ciao a tutti, sono Tonino Ambrosino. Iniziativa bellissima che spero di arricchire dando anch’io il mio contributo. A parte le mie vecchie foto che vi invierò appena le recupero (a Ponza), mi ricordo sempre con gioia tanti dei NOSTRI giochi (anche se le regole nella maggior parte dei casi sono svanite… con l’età). Tien’ tien’ . . . →: A proposito di vecchi giochi

Il Fieno.1

di Antonio De Luca

La parte a sud dell’isola che attualmente denominiamo ‘il Fieno’ è una ‘frana geologica’ che si forma circa 1 milione e 200.000 anni fa , nel periodo dell’ultima eruzione del vulcanismo medio tirrenico.

Una intrusione vulcanica di trachite basaltica rompe in un tavolato di riolite eruttato circa 5 . . . →: Il Fieno.1

Andavamo “a maruzze”…

di Noemi D’Andrea

Come spesso succedeva, dopo ferragosto il tempo “si rompeva” e spesso venivamo colti, sempre di sorpresa, dagli impetuosi temporali estivi.

Sentivi l’aria che cambiava odore, in genere ci coglieva il primo pomeriggio mentre eravamo ancora al mare; in poco tempo il cielo diventava plumbeo, l’aria “pizzicava” . . . →: Andavamo “a maruzze”…