Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Immacolata 2016

di Tonino Esposito

 

Cari lettori, cari Ponzesi di Ponza e di fuori Ponza, ci risentiamo in occasione della festa dell’Immacolata che domani arriva. Gli altri anni inviavo una canzone composta da don Luigi M. Dies che ne ha composte tante, dedicate alla Madonna; quest’anno per evitare di ripetermi, invio solo un mio piccolo . . . →: Immacolata 2016

Canzoni tradizionali preservate dai ponzesi d’America

proposto e tradotto da Silverio Lamonica

 

Ho fatto un’altra interessante “scoperta”: una raccolta di canti folcloristici italiani “Italian Folk Songs”. Si tratta di una raccolta di vari canti del folclore regionale italiano, incisi su disco, edito nel 1965 da Alan Lomax e Carla Bianco negli U.S.A. I canti sono eseguiti nei vari . . . →: Canzoni tradizionali preservate dai ponzesi d’America

Il pellegrinaggio fornese dell’8 settembre

di Rosanna Conte

 

L’otto settembre è la festa della natività della Madonna e a Ponza coincide con la festa della Madonna della Salvazione.

Da ragazza amavo frequentare le novene che si svolgevano all’alba nella chiesetta, su, al cimitero. Ci si avviava nell’aria frizzantina di settembre quando cominciava a rischiarare e, arrivati in . . . →: Il pellegrinaggio fornese dell’8 settembre

La scomparsa del soprano Daniela Dessì

la Redazione

 

Sabato scorso la musica lirica ha perduto una grande interprete, il soprano Daniela Dessì, e Ponza ha perduto una sua particolare innamorata.

Come tutti i veri grandi, che preferiscono essere e non apparire, amava la discrezione e godeva della nostra isola lontana da qualsiasi riflettore.

I suoi bellissimi occhi verdi . . . →: La scomparsa del soprano Daniela Dessì

Canti e cunti… d’amuri e di turmenti

di Gabriella Nardacci

“Cantami, o diva, del Pelìde Achille, l’ira funesta, che infiniti addusse lutti agli Achei, molte anzi tempo all’Orco generose travolse alme d’eroi, e di cani e d’augelli orrido pasto lor salme abbandonò…”

È l’inizio dell’Iliade, con l’invocazione nella quale Omero chiede alla Musa l’ispirazione del canto. . . . →: Canti e cunti… d’amuri e di turmenti

T’adoriam ostia divina…

di Francesco De Luca

 

“T’adoriam ostia divina…T’adoriam ostia d’amor…” – risuonava la cupola della melodia. L’ostensorio irradiava luce dorata dall’altare, e tutti si stava in ginocchio.

“Tu degli angeli il sospiro…” – cantavano le donne dietro Rosa Maggio, Nannina Tricoli, mentre il parroco era entrato in sacrestia per indossare il piviale.

Noi . . . →: T’adoriam ostia divina…

Un canto a Maria Ss. Immacolata

proposto da Tonino Esposito

 

Gent. Redazione, siamo quasi alla fine del mese di maggio e mi sono ricordato che lo scorso anno inviai un canto alla Madonna, composto e cantato tanti anni fa dal parroco di Ponza, dalla sua viva voce: “L’aiuola è mia” era il titolo. Così ho pensato, anche se . . . →: Un canto a Maria Ss. Immacolata