Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Norman Douglas ha scritto di Ponza (2)

di Matteo Berlucchi

.

La prima parte è a questo link

Gli episodi più toccanti legati agli esili a Ponza datano al periodo borbonico. Sull’isola si trovano delle grotte, scavate dai romani dentro le profondità della terra; coloro i quali erano contrari ai despoti regnanti di Napoli venivano calati . . . →: Norman Douglas ha scritto di Ponza (2)

Il venditore ambulante e le vedove (6). Ultima puntata

di Emilio Iodice

.

Tratto dal libro: Attraverso il tempo e lo spazio: Cronache di Coraggio, Speranza, Amore, Perseveranza e Leadership. Storie per noi, i nostri figli e nipoti (in italiano) Per la puntata precedente (5)

 

Passarono Natale e il Nuovo Anno. Era il 1944. Silvio aveva venduto . . . →: Il venditore ambulante e le vedove (6). Ultima puntata

Dal passato…

di Francesco De Luca

.

Il luogo della macellazione degli animali era ubicato in un locale sotto il primo tunnel (attualmente c’è una friggitoria). I bovini venivano macellati dal negoziante di carne: ‘u ianchiere. Al Porto, padrone di una macelleria era Antonio Guarino. A lui si rivolgeva Morrone Vincenzo per l’acquisto . . . →: Dal passato…

‘U stellone ‘i iuorne. Diario di un’apprendista

di Silveria Aroma

.

Brilla in un cielo che sta per abbandonare il buio, e sembra un diamante a taglio brillante/chichierchia. È Venere che con il suo maestoso carico di luce sembra venirci incontro. Bellissimo spettacolo, ha solo una controindicazione: uscire dal letto prima che l’aria rischiari.

. . . →: ‘U stellone ‘i iuorne. Diario di un’apprendista

‘U furn’ ‘i Bunaria a Santa Maria

di Silveria Aroma

– “Buna’ he fatt’ ’u ppane?” – chiedeva il primo. Il secondo rispondeva che il pane si era bruciato per ragioni sconosciute, e si finiva – domanda dopo domanda – incatenati l’uno all’altro a ridere. Giocavamo così da bambini all’ombra della grande quercia, dietro la scuola elementare dei Conti.

Ma . . . →: ‘U furn’ ‘i Bunaria a Santa Maria

De senectute. Siparietto

di Francesco De Luca

.

Ieri mi sono incontrato con zi’ ’Ntunino. La giornata era di una gradevolezza appagante. La natura è munifica con Ponza in quanto a profumi, a dolcezza dell’aria, a paesaggi. Tutte sensazioni già conosciute ma il godimento fa apparire tutto nuovo, esaltante. E’ la vera ricchezza di . . . →: De senectute. Siparietto

Primo Maggio in compagnia

di Rita Bosso

.

Domani, Primo Maggio, dobbiamo vestirci bene: non andremo da nessuna parte ma staremo insieme a belle persone.

Il Primo Maggio del 1929 Guido Galimberti (1906-1944; nella foto in alto, a Ponza), bergamasco confinato a Ponza, indossa un bel cardigan stile casual, annoda una sciarpetta al collo, . . . →: Primo Maggio in compagnia