Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

U’ difètt’

 

di Sandro Russo

 

Abitavano sulla via Nuova di fronte alla casa dei miei nonni, quand’ero ragazzino, Adduluràta e Ninando – la madre anziana, vedova e il figlio già in età. Lui faceva il sarto. Si chiamava Ferdinando (credo!), ma era conosciuto da tutti come Ninando. Aveva grandi labbroni su un . . . →: U’ difètt’

L’ultimo eroe (2)

di Sandro Russo

Leggi qui la prima parte

 

Sulla banchina del porto c’è sempre gente in movimento, anche adesso che è notte. Ettore la guarda, dal parapetto del suo ristorante abbastanza in alto sul porto, come da piccolo guardava le formiche. Quella agitazione continua lo respinge e lo attrae; si . . . →: L’ultimo eroe (2)

Religiosità e tecnologia

di Sandro Russo

Mi raccontava l’altra sera una persona che per suoi rispettabili motivi non vuole essere citata, di aver avuto un’esperienza particolare durante la processione di S. Silverio.

L’aveva chiamata dalla Sardegna una sua anziana cugina, emigrata da Ponza nel dopoguerra, per gli Auguri: come ogni anno in occasione della Festa del . . . →: Religiosità e tecnologia

Passioni botaniche ponzesi (7). I chiappariell’

di Sandro Russo

Una pianta diffusa, ambita e benemerita, a Ponza, è il cappero, Famiglia delle Capparacee. Esiste in due varietà – Capparis spinosa, Capparis inermis. La varietà diffusa a Ponza è quella inermis (senza spine).

Un desiderio insopprimibile di ogni ponzese che si rispetti è averne almeno una pianta in . . . →: Passioni botaniche ponzesi (7). I chiappariell’

L’ultimo eroe (1)

di Sandro Russo

 

Ettoree…

Silverioo…

Nell’aria tersa del tardo pomeriggio estivo s’incrociano i voli delle rondini e le grida delle mamme che chiamano i loro figli perché rientrino.

Ettoree… Silverio… A casa su… che è pronta la cena..!

Da che mondo è mondo le mamme la sera . . . →: L’ultimo eroe (1)

Storiella ponzese sulla vita e sulla morte

riportata da Sandro Russo

 

Questa è una storia del buon tempo antico, di quelle che si raccontano a Ponza…

Pare che in una casa fosse morto un uomo, ancora giovane, certo sotto i cinquant’anni, pianto con dolore e commozione da tutti i parenti, tra cui l’anziano zio, ultraottantenne.

E molti che si . . . →: Storiella ponzese sulla vita e sulla morte

“Emozioni di Ponza e Premio Caletta”

comunicato da ‘Associazione Almadela’

 

“Dare il massimo rilievo possibile all’opera e all’arte dei giovani talenti italiani, che nella continuità della tradizione, contribuiscono ad esaltare la creatività e l’estro della nostra terra”

Sono questi gli obiettivi che l’Associazione Almadela si è posta  nell’ideare il concorso Nazionale per giovani stilisti “Emozioni di Ponza” . . . →: “Emozioni di Ponza e Premio Caletta”