Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Per Leo. Caro amico ti scrivo…

di Domenico Musco

.

Quando si perde un amico si vorrebbero dire tante cose… ma ormai il tempo è scaduto, il treno è partito… Forse questo mio scritto, dopo una lunga mia assenza da Ponzaracconta, sarà lungo e noioso per molti; però è la storia che con lui ho vissuto, la storia . . . →: Per Leo. Caro amico ti scrivo…

L’augurio in controtendenza di Domenico

riceviamo in redazione da Domenico Musco e pubblichiamo

.

“Abbiamo bisogno di contadini, di poeti, gente che sa fare il pane, che ama gli alberi e riconosce il vento. Più che l’anno della crescita, ci vorrebbe l’anno dell’attenzione. Attenzione a chi cade, al sole che nasce e che muore, ai ragazzi . . . →: L’augurio in controtendenza di Domenico

Il gioco di andare per ristoranti

di Domenico Musco

.

Da buon ponzese che lavora durante l’estate – o per meglio dire si ammazza di fatica – per realizzare più utile possibile visto che l’autunno, il lungo inverno insieme alla primavera sono un periodo di letargo per le entrate anche se c’è un gran lavoro di preparazione . . . →: Il gioco di andare per ristoranti

Lettera a Monia

di Domenico Musco

.

“Ponza in tavola” resta e resterà, credo, sempre la migliore manifestazione estiva sia per la genialità dell’idea che per l’enorme quantità di persone che vi partecipano.

Quella “pazza scatenata” di Monia è il pilastro principale della manifestazione: corre dappertutto per cercare aiuto da un semplice martello a palanche . . . →: Lettera a Monia

Meno male che c’è il don Francesco

di Domenico Musco

.

Ma veramente sono il solo ad essere contento quando parto con il don Francesco rispetto all’altra nave che è il Tetide che insieme a giornate stabilite fanno la linea per Ponza?

In genere quando Io dico tutti mi rispondono anche loro la pensano come me. Ma allora . . . →: Meno male che c’è il don Francesco

Senza troppo rumore, in punta di piedi…

di Domenico Musco

.

Summith – il ragazzo singalese che da anni sta a Ponza e lavora con me – mi dice di andare domenica 2 dicembre al Poliambulatorio perché c’è un check-up medico gratis per tutti i ponzesi. Mi cambio e vado; dal momento che ho già scavallato la collina . . . →: Senza troppo rumore, in punta di piedi…

Addio a Peppe Zucconelli

di Emanuela e Domenico Musco

.

Domenico fu il primo a conoscere Peppe Zucconelli, soldato semplice del PCI venuto a mancare, onorato ieri da un paginone de la Repubblica che ne rammenta la storia (leggi in relativo file .pdf in fondo a questo articolo).

Un amico, curatore di eventi, aveva chiesto . . . →: Addio a Peppe Zucconelli