Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

foto-0001 sn vic capone-silverio-01 cl-01 1024325313b

Perché voto No

di Rosanna Conte

 

A differenza di quanto scritto da Franco De Luca, voglio esprimere il mio parere sul referendum per oppormi non a questo sistema politico, ma a questi politici.

Sono le persone che fanno le istituzioni e sono i politici che abbiamo scelto negli ultimi decenni che  hanno deteriorato . . . →: Perché voto No

E’ tempo di vendemmia

di Rosanna Conte

.

E’ sempre una festa! Andare a fare la vendemmia al Fieno è sempre stato un appuntamento  desiderato della mia vita sull’isola, e tale rimane nonostante che, col passare del tempo, la stanchezza si faccia avvertire di più.

Le prime volte, ero ragazzina, si andava da Giustino al seguito delle . . . →: E’ tempo di vendemmia

Quando la suscettibilità è arroganza

di Rosanna Conte

.

Mi è venuto da sorridere, qualche giorno fa, al sentire Marina Berlusconi difendere l’operato politico del padre non citando dei fatti a suo favore – link all’articolo del Corriere della Sera – bensì denigrando De Benedetti che aveva espresso i suoi auguri di pronta guarigione a Berlusconi ricoverato . . . →: Quando la suscettibilità è arroganza

Ponza, la colonia confinaria in un libro

di Luisa Guarino

.

A poco meno di un anno dal convegno che lo ispira, e che si è svolto a Ponza l’1 e 2 novembre 2019, sarà presentato venerdì 28 agosto alle 21.30 nel piazzale della chiesa sul porto di Ponza il libro “La colonia confinaria di Ponza, 1928-1939” pubblicato . . . →: Ponza, la colonia confinaria in un libro

Epicrisi 293. Non si tratta solo di scirocco

di Rosanna Conte

.

Settimana calda e afosa, attraversata da quello scirocco che, per la sua ricaduta negativa sull’umore delle persone, è scivolato nel termine che si attribuisce a chi è instabile e si comporta in modo confuso, stordito: “sciroccato”.

E questo non facilita . . . →: Epicrisi 293. Non si tratta solo di scirocco

Quel 28 luglio del 1943

di Rosanna Conte

 

Sulla presenza di Mussolini a Ponza si è detto e scritto un po’ di tutto.

C’è stato chi ha offerto la propria versione ritagliando aspetti particolari di quei dieci giorni, rovistando fra i ricordi familiari, riportando racconti  ascoltati col rispetto dovuto a testimoni oculari, ricercando fra le memorie esposte in . . . →: Quel 28 luglio del 1943

Ragazzini allo sbando. Ogni anno la solita solfa

di Rosanna Conte

.

Ogni anno è sempre peggio. Si sperava che col problema Covid i ragazzini mandati allo sbando non arrivassero a Ponza e, invece, ne sono venuti in tanti, troppi di più. Di quanto hanno combinato hanno scritto giornali di tiratura nazionale, ma parecchio non è stato riportato.

Il . . . →: Ragazzini allo sbando. Ogni anno la solita solfa