Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Pensando a Giuda…

di Patrizia Maccotta . In aprile ricoprono le colline ed esplodono nei giardini delle città.  Il loro colore è  travolgente, simile solo a certe sfumature del cielo al tramonto. Il nome scientifico di queste piante è ‘Cercis siliquastrum’. Ma l’albero viene comunemente chiamato ‘albero di Giuda’. I fiori si sarebbero colorati di porpora per . . . →: Pensando a Giuda…

Ponza: segni particolari “BELLISSIMA”

di Silverio Guarino

.

Come una splendida donna dalle splendide forme, così Ponza si presenta agli occhi smarriti ed innamorati di chi ci vive, di chi vi approda e di chi la vede: “BELLISSIMA”.

Come non . . . →: Ponza: segni particolari “BELLISSIMA”

Gli asparagi e la persistenza della memoria

di Sandro Russo

 .

Gli asparagi sono venuti fuori ieri, Pasqua, negli scambi del mattino tra noi della Redazione. – Mia moglie e io andiamo da ns figlio (spostamento consentito) che abita a 100 metri da noi. E mo prepariamo un po’ di cose da portare tra cui una frittata di asparagi . . . →: Gli asparagi e la persistenza della memoria

Una foto racconta (26). Cara Chiaia di Luna

di Annalisa Sogliuzzo

 

Cara Chiaia, luogo di sogni e di ricordi ancora intensi e lucidi…

La tua immagine impressa in una vecchia foto in bianco e nero mi appare lontana e vicina. Come eri ieri, come ti ritrovo oggi. Una timida nostalgia mi porta ai tempi lucenti della gioventù quando la tua . . . →: Una foto racconta (26). Cara Chiaia di Luna

Epicrisi 325. Pasqua 2021, tradizioni e divieti

di Silveria Aroma

 

Un rumore metallico annuncia la partenza dal porto. La nave scivola piano sul mare calmo e trascina via con sé la notte. Si avvicina l’alba di un giorno nuovo in questa settimana stordita dal ritorno dell’ora legale. I giorni sono candidi come ricotta. Dolce di zucchero per la pastiera . . . →: Epicrisi 325. Pasqua 2021, tradizioni e divieti

Una foto racconta (25). Zia Matilde e tante storie

di Silverio Lamonica

Cortile della casa in grotta di zia Matilde a Frontone, con ampia e stupenda vista panoramica, inizi anni ’50 del secolo scorso (cliccare sull’immagine per ingrandire)

.

La padrona di casa, Matilde Conte in Mazzella (sorella di mia madre, Amalia) è al centro della foto: capelli . . . →: Una foto racconta (25). Zia Matilde e tante storie

Una foto racconta (24). Per un’altra Pasqua

di Patrizia Maccotta

L’inverno lascia un ricordo

Se non ci fossero i riti, l’uomo precipiterebbe nel caos. La primavera fa parte dei riti: è rinnovo, rinascita, resurrezione. Ma l’inverno cede il suo posto lentamente. Ai fiori sparsi come coriandoli sui prati, ai rami che si rivestono di sfumature tenui e alla luce tiepida, oppone . . . →: Una foto racconta (24). Per un’altra Pasqua