Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Passioni botaniche ponzesi. (5). Le piante dei santi

di Sandro Russo.

Continuiamo ad inseguire le fioriture, sul calendario e in giro per l’isola, e individuiamo la consuetudine tutta ponzese – molto pratica in realtà – di denominare le piante attraverso le ricorrenze dei santi: per il periodo della loro fioritura.

Parleremo in questa sezione delle piante fiorite in questi giorni, precisamente:

. . . →: Passioni botaniche ponzesi. (5). Le piante dei santi

I ’uastaccètt’ del Negombo

di Rita Bosso

Genista Ephedroides è una pianta a portamento arbustivo, tipica della macchia mediterranea; dotata di radici robuste, predilige i terreni vulcanici nei quali svolge azione pioniera: trasforma un suolo arido e compatto in un più soffice ed evoluto manto, adatto ad altre specie.  La afillia, ossia l’assenza di foglie, . . . →: I ’uastaccètt’ del Negombo

‘Marinai perduti’, di Jean-Claude Izzo

segnalato da Silverio Tomeo

“Diamantis lasciò vagare lo sguardo sulla superficie del mare. Cercava in tutti i modi di non pensare al suo incontro con Amina. Si ricordò di alcune riflessioni che aveva annotato di recente sul suo quadernetto. A proposito della povertà di vocabolario riguardante il mare. Solo i greci avevano tante . . . →: ‘Marinai perduti’, di Jean-Claude Izzo

“Breviario Mediterraneo”, di Predrag Matvejević

segnalato da Sandro Russo

.

Ci ha fatto conoscere Antonio De Luca – con la sua caratteristica veemenza: Lo devi imparare a memoria… lo devi! – questo libro, basilare per chiunque sia interessato al Mediterraneo come entità unitaria, culla di civiltà e bacino tra i più ricchi di storia dell’umanità. Ma anche di guerre sanguinose . . . →: “Breviario Mediterraneo”, di Predrag Matvejević

Brevi storie. Viaggi alla scoperta di Ponza. Il Makatea nell’arcipelago ponziano

di Raffaele Sandolo.

Il Makatea, goletta partita dall’Isola d’Elba in mattinata, stava navigando verso sud. Era comandata da Gabriello Mattera, della marineria di Marina di Campo. Con cinque persone di equipaggio procedeva con navigazione  tranquilla.  Costruita nel 1888 col nome di Buona Madre e usata per anni nel trasporto di merci, dopo l’acquisto . . . →: Brevi storie. Viaggi alla scoperta di Ponza. Il Makatea nell’arcipelago ponziano

Una poesia di Nazim Hikmet

Proposta da Francesca Iacono – Arrivederci fratello mare – Ed ecco ce ne andiamo come siamo venuti arrivederci fratello mare Mi porto un po’ della tua ghiaia un po’ del tuo sale azzurro un po’ della tua infinità e un pochino della tua luce e della tua infelicità. Ci hai saputo dir molte . . . →: Una poesia di Nazim Hikmet

Poesia. Il Cimitero Marino, di Paul Valéry

di Silverio Tomeo

.

Bella la sezione sul mare, ben aperta con i versi di Baudelaire (forse andava messo di chi era la traduzione…).

Il mio contributo sta nella mia versione metrica e poetica, ma abbastanza fedele alla lettera del testo originale, che feci qualche anno fa, come esercizio privato, del . . . →: Poesia. Il Cimitero Marino, di Paul Valéry