Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

’A pezzogna

 

di Assunta Scarpati

 

–  Assu’ …che staie facenne assettàte ’ncoppe ’a banchina  a chest’ora?

– Corte’… sto’ aspettanne a papà…

Cortese, dal suo caratteristico motorino, mi guardava, mi poggiava la mano sulla testa e mi diceva:

– Cammina va’… trasetenne addò Zi Maria… ca mo u’ vide assumma’… Va… va…

Risalivo . . . →: ’A pezzogna

Maurizio Appicelli. Postali nel Golfo di Napoli dal 1800

di Peppe Tricoli

 

Alla Redazione di Ponzaracconta,

voglio segnalare il libro, fresco di stampa, dell’amico Maurizio Appicelli da Ventotene per l’inserimento nella vostra sezione Libri.

E’ una piacevole ricostruzione del servizio delle navi postali (quindi armamento di Stato) quando da questi viaggi dipendeva il contatto delle isole con la terraferma: il . . . →: Maurizio Appicelli. Postali nel Golfo di Napoli dal 1800

L’isola misteriosa (2)

di Sandro Russo

Per la prima parte leggi qui

 

L’isola in tutte le stagioni è un grande museo all’aperto della flora mediterranea, ma il suo momento magico è soprattutto la primavera, quando la fioritura contemporanea di quasi tutte le essenze dà ad essa un carattere inconfondibile.

La macchia mediterranea è rappresentata . . . →: L’isola misteriosa (2)

Fari e ricordi (3)

’A primma vota a “fellune”

di Enzo Di Fazio

Esemplare di Maja squinado (Granseola, rancio fellone)

“Dimane iamme a fellune!”

Non era una decisione che giungeva all’improvviso.

Scaturiva da un sapere che si era formato grazie ad una somma di esperienze, di consigli, di osservazioni del mare e delle correnti.

. . . →: Fari e ricordi (3)

L’isola misteriosa (1)

di Sandro Russo

 

C’era una volta un’isola misteriosa…

Eppure non avrebbe dovuto essere tale, dal momento che me la trovavo davanti tutte le mattine che mi svegliavo; dalla casa dei nonni, nell’isola dove ho passato tutte le estati, tutti gli anni dall’infanzia all’adolescenza.

L’isola era là, a circa sei miglia di mare . . . →: L’isola misteriosa (1)

Ragazzino dell’isola e le fere. Il ‘mio’ Horcynus Orca (5. Fine)

di Sandro Russo

La Morte nell’Horcynus. Opposta alle fere – e loro mortale nemico – è l’Orca (Orcinus orca) che nella trasfigurazione romanzesca di D’Arrigo – già dallo stesso nome ‘Horcynus Orca’ – ha poco o nulla dell’animale marino reale. Già dalla sua prima apparizione, mentre si ridesta negli abissi:

. . . →: Ragazzino dell’isola e le fere. Il ‘mio’ Horcynus Orca (5. Fine)

La storia della pesca subacquea a Ponza (2)

 

Per la prima parte di questa trattazione (a cura di Nino Baglio), clicca qui

Tentativo di ricostruzione della storia della pesca subacquea a Ponza dagli anni ’60 ai giorni nostri

di Domenico Musco

Tra i vecchi banchi della scuola elementare noi bambini quasi inseparabili della Dragonara, rione più vicino all’agricoltura . . . →: La storia della pesca subacquea a Ponza (2)