Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

Schiocchi

di Francesco De Luca

 

Un ultimo gradino e si apre uno spiazzo fra le case e più il là la campagna, stirata a filari. Il venticello, prima fermato dall’abitato, ora si mostra fiero e lo provano gli schiocchi dei lenzuoli stesi ad asciugare. Si gonfiano e poi con irruenza schioccano. Sui Conti il . . . →: Schiocchi

La primavera si manifesta

di Francesco De Luca

.

I gesti sono dell’uomo. E’ l’uomo che esprime nei movimenti del corpo emozioni e sentite pressioni dell’animo. Gli animali nelle espressioni seguono protocolli prescritti. Hanno comportamenti. Chi intesse familiarità continua con gli animali non condivide questa dicotomia perché il feeling con l’animale del cuore gli fa riconosce . . . →: La primavera si manifesta

A star dietro alle parole

di Francesco De Luca

.

Già altre volte ho confessato in questo Sito di avere interesse a trovare significati ragionevoli ai nomi dei luoghi di Ponza, convinto come sono che i luoghi si chiamano in un certo modo perché il nome ad essi dato è stato attribuito per una ragione, evidente . . . →: A star dietro alle parole

“Scagnammece ‘a semmenta!”. Cronaca di un incontro

di Enzo Di Giovanni – I Custodi della terra di Ponza

.

Il modo migliore di iniziare questo scritto, che nasce come foto-racconto dell’evento “Scagnammece ‘a semmenta!” è invitarvi a leggere “Come si ascolta la terra cantare”, uno scritto di Enzo Bianchi appena inserito sul sito come commento al nostro articolo precedente. . . . →: “Scagnammece ‘a semmenta!”. Cronaca di un incontro

Custodi della terra… da Ponza verso il mondo

I Custodi della terra di Ponza

.

Domani, domenica 16 febbraio, per tutto il giorno a Pianura – Campi Flegrei – ci sarà un importante incontro tra produttori agricoli in cui avverrà uno scambio dei semi delle coltivazioni che ognuno pratica nel suo territorio. Il nome dell’evento è in puro dialetto napoletano: . . . →: Custodi della terra… da Ponza verso il mondo

Oggi è San Giovanni, ricordiamoci della nepeta

di Biagio Vitiello

.

Oggi, per San Giovanni, è antica tradizione ponzese raccogliere nei campi la nepeta (Calamintha sylvatica). Appunto oggi, 24 giugno, è il periodo della sua massima fioritura; i semi vengono sparsi dal vento e dalle formiche.

Le immagini e le note che seguono sono tratte dall’atlante illustrato “Le erbe . . . →: Oggi è San Giovanni, ricordiamoci della nepeta

L’Amministrazione Comunale tutela e rispetta il patrimonio ambientale

riceviamo dal portavoce de “La Casa dei Ponzesi” e pubblichiamo

.

Il nostro Comune ha adottato un Progetto di rivalutazione del territorio comunale che prevede la rigenerazione, mediante ripristino, e la valorizzazione turistica dei sentieri presenti nell’isola di Ponza.

Conoscere, proteggere, valorizzare e promuovere il nostro territorio, questa è la nostra volontà – ha . . . →: L’Amministrazione Comunale tutela e rispetta il patrimonio ambientale