Attualità

L’istanza di Giuseppe Mazzella al Commissario Prefettizio

di Giuseppe Mazzella di Rurillo

Consegnata al protocollo generale del Comune di Casamicciola in data 26 agosto 2022 in uno con una copia del n.1-3(6) – gennaio/ agosto  2022 de IL CONTINENTE che costituisce parte integrante  e registrata al n. 9451

Al Commissario Prefettizio al Comune di Casamicciola Terme
Dott.ssa  Simonetta Calcaterra
Sede municipale

Si reitera istanza già inviata al sindaco ed indirizzi in sottoindicati il 18 febbraio 2022 e rimasta senza risposta, pur inviata ai sensi della legge 241/90 e successive modifiche ed ai sensi dello Statuto Comunale. Si chiede l’ esame e l’adozione di eventuali decisioni con i poteri del Consiglio Comunale.
Distinti saluti.
Dott. Giuseppe Mazzella

Casamicciola, 26 agosto 2022

 

Al Sindaco di Casamicciola Terme – Ing. Giovan Battista Castagna
Al Presidente del Consiglio Comunale –Avv. Nunzia Piro
Al Commissario di Governo per la Ricostruzione-Avv. On. Giovanni Legnini
Al Presidente della Giunta Regionale Campania-On. Vincenzo De Luca
All’ Assessore regionale all’ Urbanistica- Arch. Bruno Discepolo
Al Sindaco Metropolitano di Napoli- Prof. Gaetano Manfredi
Al Soprintendente del Pio Monte della Misericordia-Sig.ra Fabrizia Paternò
Al Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale- On. Mara Carfagna
Al Ministro dei Beni Culturali ed Ambientali – on. Dario Franceschini

Oggetto. Istanza al Consiglio Comunale di Casamicciola del cittadino Mazzella Giuseppe (articolo 7-9-10 dello Statuto Comunale) per discutere e deliberare sulle “due Ricostruzioni – Piano Urbanistico e Strategico – Accordo di Programma – Piano particolareggiato attuativo del PRG “Casamicciola, dove l’Acqua è Vita” – Partecipazione ai bandi del Ministero per il Sud e la Coesione Territoriale per l’ attuazione del Piano Nazionale di Rilancio e Resilienza (PNRR) – convocazione con audizione del Consiglio Comunale in seduta pubblica – istanza ai sensi della legge 241/90

Il sottoscritto  Giuseppe Mazzella nato a Casamicciola ( Na) il 26 giugno 1949 ed ivi residente in via Principessa Margherita n. 36, cittadino della Repubblica Italiana, residente dalla nascita in Casamicciola Terme, in possesso dei diritti civili e politici, anche nella qualità di Direttore Responsabile dell’Agenzia Stampa e della Rivista di Politica, Economia, Diritto, Storia IL CONTINENTE – iniziativa editoriale che non persegue il lucro di scopo per il Rinascimento di Casamicciola e dell’ isola d’ Ischia dopo il sisma del 21 agosto 2017, rifacendosi al suo impegno civile ed a quello di altri validi studiosi contenuto nei numeri 1-2-3-4 anno 2019 e n. 1 anno 2021 della Rivista ai sensi degli articoli 7-9-10 dello Statuto Comunale in vigore, presenta istanza al Consiglio Comunale affinché in apposita seduta  pubblica ed anche aperta al confronto con la Cittadinanza il Consesso cittadino discuta del seguente Ordine del Giorno:

1 – Piano di Ricostruzione  dei territori colpiti dal terremoto del 21 agosto 2017 nei Comuni di Casamicciola,  Lacco Ameno e Forio così definito dalla legge 109/2018: proposte e osservazioni per la Ricostruzione Urbanistica e la Ricostruzione Socio-Economica; approvazione provvedimenti e scelte fondamentali di assetto territoriale imposte per la sicurezza sismica e la “green economy” ed ordine del giorno di indirizzo;

 2 – Proposta avvio di un Accordo di Programma ai sensi dell’ art.34 della legge ordinamentale  n. 267 del 18 agosto 2000 per la Riqualificazione Ambientale ed il Rilancio Economico e Sociale di Casamicciola Terme nell’isola d’Ischia;

 3 – Linee di indirizzo per un Piano Particolareggiato di Attuazione del Piano Regolatore Generale migliorativo – per riqualificazione ambientale, ampliamento delle aree verdi, prevalenza della destinazione pubblica e senza ulteriore consumo di suolo – della previsione di Piano  Regolatore Generale approvato con decreto regionale n. 11389 del 29.12.1983 da ritenersi “Progetto Esecutivo” per il concorso del Comune ai fondi previsti dal Piano Nazionale di Rilancio e Resilienza per la fondamentale rilevanza ambientale, sociale ed economica. Il Piano Attuativo o di Recupero riguarda l’area cosiddetta del “Pio Monte della Misericordia” che dal porticciolo turistico conduce fino a Piazza dei Bagni del Gurgitello attraversando l’ex-strada provinciale omonima. Affidamento incarico al potenziato Ufficio Tecnico Comunale per la Pianificazione Territoriale, la Programmazione Economica, Studi e Statistiche demografiche ed economiche.

4 –  Sospensione dello schema di convenzione con l’Ente Morale Pio Monte della Misericordia approvato nella seduta del 10 settembre 2021 con trasformazione di richiesta di partecipazione all’ Accordo di Programma con Commissariato alla Ricostruzione, Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comuni di Casamicciola, Lacco Ameno, INVITALIA, per un concreto Piano Urbanistico e di  Rilancio Strategico da attuarsi in tappe progressive  nel tempo di 10 anni con una “Programmazione Processo”. I soggetti pubblici e privati esamineranno anche la costituzione di una Società di Trasformazione Urbana ( STU) prevista dall’ art.120 del TU EE LL  con la diretta partecipazione dell’Agenzia Pubblica INVITALIA anche per la ricerca con evidenza pubblica di imprenditori italiani ed esteri.

A corredo della presente istanza il sottoscrivo allega gli articolo – come allegato file .pdf:
1) – Istanza al Commissario Prefettizio e articolo ‘Le due ricostruzioni’ (10 pagine)
2) – Le parole e le cose (5 pagine)
Inoltre sulla complessa questione del Pio Istituto rimanda in link su new.ischia.it all’articolo:La storia del Pio Monte della Misercordia, dalla nobiltà alla miseria.

IL CONTINENTE
Agenzia di stampa per il Rinascimento di Casamicciola e dell’ isola d’ Ischia
Rivista di Politica – Economia- Diritto – Storia
Via Principessa Margherita, 36
80074 Casamicciola Terme ( Napoli)
gmazzella@libero.it – 3451529656
Il direttore

Clicca per commentare

È necessario effettuare il Login per commentare: Login

Leave a Reply

To Top