Ambiente e Natura

Una foto racconta… (38). Immagini di una stagione in fiamme

di Patrizia Maccotta

.

Chi osa dire che l’autunno è una stagione triste? È  solo una proiezione  dei sentimenti umani: le foglie che cadono, i rami che si spogliano e la notte che ruba le sue ore al giorno possono certo suscitare momenti di malinconia, l’idea del tempo che scorre.

Ma le stagioni non sanno che farne dei nostri pensieri e l’autunno è una stagione dai colori allegri e fiammeggiantI! Un fuoco d’artificio, una colata di rosso, giallo, oro e arancio che avvolge foreste e giardini e riempie di gioia i nostri sguardi!

Foglie di quercia nel fontanile a San Michele. Palombara Sabina

Gelso senza more. San Michele. Palombara Sabina

Fonti del Clitunno. Foglie di Acero

Fonti del Clitunno. Foglie di pioppo

Diospyros kaki (*). Il paese di Palombara sullo sfondo

 

(*) – Detto mela d’Oriente, fu definito dai cinesi l’albero delle sette virtù: vive a lungo, dà grande ombra, dà agli uccelli la possibilità di nidificare fra i suoi rami, non è attaccato da parassiti, le sue foglie giallo-rosse in autunno sono decorative fino ai geli, il legno dà un bel fuoco, la caduta dell’abbondante fogliame fornisce ricche sostanze concimanti.

Clicca per commentare

È necessario effettuare il Login per commentare: Login

Leave a Reply

To Top