Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 foto-02 scotti-e-bis 114 la-spiaggia Spugne e astroides si contengono lo spazio

BastaBuste, le opere di Oreste Baldini contro l’inquinamento ambientale

Proposto dalla Redazione

 .

Per conoscenza personale e apprezzamento dell’artista pubblichiamo l’annuncio di questa Mostra, segnalata anche su Repubblica-on-line di ieri

Da la Repubblica del 9 ottobre 2021

BastaBuste, le opere di Oreste Baldini contro l’inquinamento ambientale
La mostra, allestita nelle Sale dei Sette Colli e di Venere, al piano nobile di Villa Giulia, sarà visitabile fino al 16 gennaio 2022

BastaBuste è la nuova personale di Oreste Baldini, in mostra presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia dal 16 ottobre 2021 al 16 gennaio 2022. La collezione comprende una serie di sedici pitture a tecnica mista, otto sculture in bronzo, quattro lische/totem, un maestoso mosaico in pietre, marmi e oro.
Il tema dominante è la denuncia all’inquinamento ambientale, la protesta e il monito terribile che l’artista lancia al visitatore, nell’allerta urlata dal pianeta intero che rischia di soccombere, soffocare come i pesci incagliati nelle buste variopinte o d’oro zecchino che riempiono i mari nelle opere dell’artista.


Ad arricchire la personale di Baldini, sotto la curatela artistica della dottoressa Antonella Giannaccaro, due preziosi contributi da parte della realtà del Teatro Patologico di Dario D’Ambrosi, che interviene con alcuni membri della sua compagnia stabile di attori disabili:
– il primo, una video performance, posta all’interno del percorso espositivo, in cui i ragazzi disabili si prestano a unire la propria voce al grido straziato della terra e del mare, denunciando una società che affoga, inquinata nell’uomo, dall’uomo.
– Il secondo, nella data dell’inaugurazione della mostra (16 ottobre), con una performance teatrale a opera degli attori disabili già presenti nell’installazione di video arte.  Gli attori (Fabio Bischetti, Andrea De Dominicis, Carlo Di Bartolomeo, Claudia Terracini, Paolo Vaselli) si presteranno all’interpretazione di brani tratti dall’Odissea, (adattamento originale e regia di Antonella Giannaccaro), con l’accompagnamento dato dalle musiche originali del maestro compositore Riccardo Cimino, che presta la propria sensibilità e bravura per il vernissage di BastaBuste.


Il vernissage avrà inizio alle ore 17.30 con conferenza stampa e seguirà, dopo le 18.30, col ciclo di performance teatrale e la visita del percorso espositivo. BastaBuste espone nelle sale interne e nell’emiciclo esterno del Museo Etrusco, sotto l’egida del Direttore Valentino Nizzo; la curatela della mostra e del catalogo spetta alla Responsabile Ufficio Mostre, Maria Paola Guidobaldi, con i testi critici di Nizzo, Guidobaldi e Giannaccaro.

 

Devi essere collegato per poter inserire un commento.